Full Color ST3D Chameleon 3D della israeliana Something3D la stampante FFF ( Fused Filament Fabrication )veramente a colori ?

Dalla  Something3D arriva la Full Color’ ST3D Chameleon 3D
la prima stampante FFF veramente a colori .

ST3D Chameleon something3dLa Something3D presenta la ST3D Chameleon come  un pacchetto di hardware innovativi, un software e una GUI di facile utilizzo che consente agli utenti di stampare i loro modelli a colori, e non solo il colore, ma con  trame intricate  di colori.

La configurazione hardware del Chameleon è molto simile a quella delle loro macchine di seconda generazione, ma con un tocco. Le stampe di  Chameleon  di oggetti con  filamenti colorati (ciano, magenta, giallo, nero e bianco), attraverso un unico  ugello proprietario che è in attesa di brevetto.
Per Something3D, il loro ultimo modello è in grado di stampare il guscio esterno di un oggetto a colori con una risoluzione di 0,5 millimetri per ogni cambiamento di colore.

“Questa innovativa stampanteporta il mondo della stampa 3D dall’epoca del bianco e nero per il mondo  a colori , scatenando la creatività dei maker ” dichiara Dotan Koskas di Something3D.

Itzik Molcho, il CEO di Something3D, dice che lui e i co-fondatori della società, che sono  Molcho e il suo partner Koskas, progettista del sistema, sono certi che  la loro linea di stampanti 3D troverà un punto d’appoggio in mercati al di fuori del loro paese che è  Israele.

La  loro precedente linea di stampanti è dotate di quattro testine di stampa che consentono l’estrusione per la produzione di oggetti con quattro diversi materiali – o in più colori – ma è con la nuova stampante che si arriva alla tanto ambita funzionalità  full color.

“Questo è il genere di funzionalità che  di solito si trovano solo in  stampanti di fascia alta e prodotte da aziende come Stratasys,” afferma Molcho.

Koskas, un graphic designer ed è un  veterano delle industrie di animazione e della televisione, ma    il suo coinvolgimento nella costruzione di stampanti 3D nasce cinque anni fa che hanno portato allo sviluppo della prima stampante di Something3D un anno fa.

“La maggior parte dei nostri clienti sono  in Israele, che noi vediamo come un mercato  beta per quello che stiamo facendo”, dice Molcho. “Crediamo che il nostro approccio unico sfonderà anche nel resto del mondo”

Con la loro nuova Chameleon, l’azienda offre una stampante con un volume di costruzione di 300 x 300 x 340 mm, una piattaforma di costruzione riscaldata, una porta USB 2.0-3.0 per Mac, connettività PC e schede SD, spessore 50 micron e 0,5 millimetr , una velocità di stampa di 70-100 mm / s usa software Cura e ColoriT e supporta i file obj e amf ed una garanzia di 1 anno. E il prezzo? E ‘intrigante,  costa  7350 dollari.

Abbiamo visto delle stampanti 3D a colori pieni in passato. In effetti 3D Systems ha recentemente acquisito BotObjects, probabilmente per la loro tecnologia che viene integrata nella loro stampante CubePro C 3D. Inoltre abbiamo trattato una società in passato la  Spectrom 3D che produce una morente tecnologia basata sull’attaccamento del  filamento . Sarà interessante vedere come la tecnologia di Something3D saprà decollare.

Koskas dice il ST3D Chameleon spedirà la prima stampante entro 8 settimane : la società sta prendendo pre-ordini per ora sul loro sito web.

Be the first to comment on "Full Color ST3D Chameleon 3D della israeliana Something3D la stampante FFF ( Fused Filament Fabrication )veramente a colori ?"

Leave a comment