Fra quanto avremo a disposizione delle stampanti 3d SLS a sinterizzazione laser ma Desktop e a basso costo ?

QUANTO TEMPO È NECESSARIO ATTENDERE PER UNA STAMPANTE 3D DESKTOP SLS?

Quando l’industria della stampa 3D ha recensito Lisa Pro lo scorso anno, Sinterit consegnava le prime stampanti ai clienti. Ora è diventato un processo in corso con due mesi di lead time per ogni nuovo cliente.

Le prime consegne sono iniziate a settembre, tre mesi dopo la data ufficiale di lancio. Ma la società non si aspettava un simile interesse e alcuni clienti dovettero aspettare più del previsto. Nel mese di gennaio 2019 Sinterit ha annunciato che il tempo di consegna di Lisa Pro è ora di due mesi. Ciò è stato reso possibile grazie alla crescita della produzione.

Come sorella più grande della SLS desktop originale , Lisa Pro è stata creata per fare la stessa cosa, ma con un volume di stampa maggiore e con più materiali. In effetti, può essere più efficace per le aziende di progettazione di prodotti e gli ingegneri che desiderano prototipare pezzi più grandi più velocemente e più volte in meno rispetto allo stampaggio a iniezione.

Lisa Pro è ancora una stampante 3D SLS, quindi fornisce tutte le funzionalità disponibili solo con tecnologia di produzione additiva avanzata. Ciò significa produrre parti con geometrie complesse, senza supporti, che siano forti e precise. Questi vantaggi risolvono molti dei problemi di progettazione e ingegnerizzazione tipici di altre tecnologie o di produzione sottrattiva.

Tecnicamente parlando, è possibile stampare parti in questa tecnologia a base di polvere con uno spessore minimo della parete da 0,4 mm e una dimensione del dettaglio da 0,1 mm. Se è necessario praticare un foro, è possibile che il diametro da raggiungere sia compreso tra 0,5 mm e, in caso di distanza parziale del pezzo, è sufficiente uno spazio funzionale di soli 0,2 mm.

Lisa Pro è più grande del modello principale di Sinterit, Lisa. Ha un volume di stampa di 90 x 130 x 230 mm per materiali del gruppo PA. Grazie a una camera di azoto integrata, Lisa Pro può stampare da un vasto numero di polveri, come PA11 Onyx – più forte di PA12, con resistenza termica superiore e condizioni stabili alla luce, ai raggi UV e agli agenti atmosferici.

Chi di voi ha letto la recensione del sistema di stampa 3D dei sistemi potrebbe ricordare che gli ingegneri sono rimasti colpiti dalla qualità delle stampe, soprattutto in termini di resistenza e facilità d’uso della macchina.

Per gli ingegneri che scelgono le piccole stampanti 3D SLS, fattori come avere uno strumento di prototipazione affidabile e preciso sono molto richiesti. I clienti Sinterit, che sono per lo più ingegneri e accademici, stipulano che utilizzando Lisa e Lisa Pro possono svolgere il loro lavoro più velocemente e molto meno rispetto a quando utilizzano macchine più grandi o altre tecnologie di prototipazione come lo stampaggio a iniezione. Sorprendentemente, il prezzo basso e attraente di Lisa e Lisa Pro non è il fattore più importante. Quando richiesto, molti vorrebbero pagare di più per garantire che la stampante sarebbe pronta per l’uso in meno di tre mesi.

Esistono almeno cinque produttori di stampanti desktop SLS 3D. Sinterit è noto per essere la società che fornisce i dispositivi su base continuativa, quindi l’utente non ha bisogno di aspettare su un elenco di prenotazione.

Sinterit si sta attualmente preparando per un secondo round di investimenti. Nel primo round di investimento del 2017, la società ha raccolto € 1,1 milioni dal FIT Additive Manufacturing Group . Nel corso del 2018, la società ha registrato una crescita del 260% e quindi, secondo Sinterit, le prospettive per il secondo round di investimenti sono promettenti.

Be the first to comment on "Fra quanto avremo a disposizione delle stampanti 3d SLS a sinterizzazione laser ma Desktop e a basso costo ?"

Leave a comment