Federico Ciccarese Youbionic e il braccio meccatronico

Federico Ciccarese ha fondato Youbionic 4 anni fa e ci ha detto che lavora “per l’evoluzione delle specie umana”. Youbionic crede che la tecnologia “possa essere utilizzata per aumentare le capacità umane e l’intervento nella sostituzione di parti del nostro corpo che non funzionano correttamente. Youbionic si impegna a costruire dispositivi per farci vivere meglio e più a lungo; intendiamo occupare tutte le nostre risorse per unire l’organismo biologico con componenti meccatronici “. Nei prossimi anni sempre più persone saranno aumentate in qualche modo attraverso la tecnologia. Siamo abituati ai pacemaker e agli impianti ortopedici, ma a cosa dovremmo rivolgerci? Youbionic ha lavorato su mani e braccia bioniche per noi da usare. Negli ultimi anni l’azienda è passata da semplici mani stampate in 3D a questo movimento uniformemente funzionante che imita il braccio bionico.

Lo stesso braccio Youbionic, le dita e tutte le parti sono stampate in 3D. Il pacchetto straordinariamente leggero è indossato sopra le braccia esistenti e si muove in modo molto liscio e realistico. Le dita stampate in 3D si muovono di concerto con quelle reali o possono essere controllate esternamente. Il creatore Frederico sta lavorando su una versione a controllo mentale del suo braccio bionico (che attraverso le cuffie con interfaccia cervello umano potrebbe essere disponibile molto prima di quanto pensiamo). La cosa più difficile da fare con le armi bioniche è far sì che le dita lavorino con la corretta resistività necessaria per afferrare le cose o veramente raccogliere le cose. Frederico ha lavorato duramente per ottenere quel tipo di funzionalità al punto in cui il braccio può raccogliere e manipolare molte cose intorno a te. Le dita sono modulari e potrebbero essere sostituite da diversi accessori. Una cosa grandiosa di questo prodotto è che i file per il braccio sono in vendita ora per $ 149 mentre i file per la mano sono $ 99. Puoi stampare da solo gli altri componenti o utilizzare un servizio di stampa 3D se non ne hai uno. Esistono anche attuatori e altre parti che è necessario acquistare separatamente. Con la vendita dei file, Frederico spera di finanziare l’ulteriore sviluppo della sua squadra. Adoro il fatto che Frederico abbia speso molto tempo cercando di fare in modo che il braccio non solo funzioni bene, ma sia anche economico. Il braccio è stampato in 3D da PLA e utilizza attuatori lineari Actuonix. Inoltre Frederico spera di finanziare l’ulteriore sviluppo della sua squadra. Adoro il fatto che Frederico abbia speso molto tempo cercando di fare in modo che il braccio non solo funzioni bene, ma sia anche economico. Il braccio è stampato in 3D da PLA e utilizza attuatori lineari Actuonix. Inoltre Frederico spera di finanziare l’ulteriore sviluppo della sua squadra. Adoro il fatto che Frederico abbia speso molto tempo cercando di fare in modo che il braccio non solo funzioni bene, ma sia anche economico. Il braccio è stampato in 3D da PLA e utilizza attuatori lineari Actuonix. Inoltrediverse braccia bioniche aggiornate , Youbionic ha sviluppato un dispositivo a doppia mano . In questo momento il braccio di Youbionic sembra funzionare perfettamente come puoi vedere nel video qui sopra.

Youbionic ha lavorato alla sfida di creare un braccio bionico dal 2014. 3DPrint.com ha parlato con Frederico, e ci ha raccontato come è stato, “studiando per anni come il corpo umano lavora e progetta interfacce che possano integrarsi con esso.” Crede veramente che “In questo momento potrebbero apparire dispositivi sperimentali, ma presto saranno una grande evoluzione.” Adottando i suoi bassi prezzi, Frederico usa “la flessibilità della stampa 3D per creare prototipi a basso costo, vendiamo i nostri risultati per finanziare nuovi ricerca e così via. ”

Vede che “Questi dispositivi possono aumentare le capacità delle persone se indossati da un corpo sano, ma possono anche recuperare le abilità se sostituiscono parti del corpo non funzionanti.” Federico pensa che “appena ci si abitua a vedere cose come queste.” costi protesici a basso costo, con tutte le parti, un ventesimo di uno attualmente disponibile in commercio.

Nello specifico in ambito medico, assisteremo a molte innovazioni di stampa 3D grazie alle quali inventori, designer e innovatori utilizzeranno stampanti 3D per creare nuovi dispositivi. La maggior parte dei dispositivi medici e altre cose sono regolate al di fuori della portata della maggior parte degli inventori. Nelle aree in cui l’innovazione è accessibile, vedremo molte attività di stampa 3D. Realizzare dispositivi medici a basso costo, versatili e anche possibilmente pazienti, costituirà per i nostri anni una delle principali aree di innovazione per il nostro settore. Le braccia bioniche sono alcune delle cose più difficili che io possa pensare in quest’area. Tramite la vendita dei file e la possibilità di stampare il proprio braccio, Youbionic si sta anche imbarcando su nuovi modelli di business nella stampa 3D e in MedTech.

Be the first to comment on "Federico Ciccarese Youbionic e il braccio meccatronico"

Leave a comment