Farsoon FS301M stampante 3d metal

FARSOON APRE IL PROGRAMMA DI TEST BETA PER LA NUOVA STAMPANTE 3D IN METALLO FS301M

Farsoon Technologies, produttore cinese di stampanti 3D polimeriche e metalliche, ha lanciato una nuova macchina. L’FS301M è stato sviluppato per migliorare l’esperienza dell’utente nella produzione di additivi metallici. Da adesso, e a Formnext 2019, la società cercherà di coinvolgere i potenziali clienti in un programma Beta di FS301M prima che il sistema raggiunga la piena diffusione commerciale.

“Con un forte impegno e cicli di sviluppo congiunti sin dall’inizio”, aggiunge la società, “il sistema FS301M sarà sottoposto a beta-test da partner di co-sviluppo del settore entro la fine dell’anno”.

Precedendo alla FS301M, Farsoon ha altre tre macchine nel suo portafoglio di metallo. Dal minimo ingombro al più grande, questi sono: FS121M, FS271M e FS421M. In termini di dimensioni costruttive, il nuovo FS301M si inserisce tra FS271M e FS421M. Il cilindro di costruzione misura 305 × 305 × 400 mm, alloggiato all’interno di un ingombro ridotto per facilitare l’installazione in fabbrica. Sono disponibili due versioni del sistema, una con un singolo laser e l’altra con una doppia configurazione laser. Un’altra caratteristica principale è il connettore di alimentazione polvere integrato dell’FS301M, che evita il caricamento manuale della polvere e potenziali rischi per la sicurezza che possono verificarsi durante la manipolazione dei materiali. Ulteriori miglioramenti incrementali sono stati apportati sotto il cofano per migliorare le velocità di produzione e la manutenzione della macchina. Tutte le funzionalità implementate nella macchina sono state create in risposta al feedback dei clienti su produttività, sicurezza, stabilità e facilità d’uso. Il risultato, secondo Farsoon, è “un sistema veramente adatto per l’industria”.

La sede globale di Farsoon è a Shanghai, tuttavia negli ultimi anni la società ha ampliato la sua portata sul mercato internazionale attraverso siti in Nord America ed Europa. Fondata nel marzo 2018, la filiale europea di Farsoon è guidata in Germania da Dirk Simon, ex direttore commerciale di BASF 3D Printing Solutions GmbH .

Quest’anno, la società ha stretto partnership strategiche per estendere la portata delle sue tecnologie di additivi per polimeri e metalli. In particolare, a febbraio, Farsoon ha firmato un accordo di sviluppo di materiali per la produzione di additivi polimerici con Airbus . In collaborazione con la società americana di produzione di utensili Next Chapter Manufacturing , la società ha anche lanciato l’ acciaio per utensili H13 per SLM in agosto.

Da martedì 19 a venerdì 22 novembre 2019, Farsoon Technologies esporrà allo stand 11.1-C68 a Formnext a Francoforte. La presentazione dell’azienda alla fiera sarà la prima occasione per il pubblico di vedere la stampante 3D FS301M.

Be the first to comment on "Farsoon FS301M stampante 3d metal"

Leave a comment