ExOne ha annunciato il lancio della S-Max Pro, una nuova stampante 3D per sabbia industriale

Alla fiera GIFA International Foundry 2019 di Dusseldorf, in Germania, il principale fornitore di stampanti 3D industriali ExOne ha annunciato il lancio di S-Max Pro, una nuova stampante 3D per sabbia industriale. Oltre a S-Max Pro, ExOne ha anche rivelato una partnership con la tecnologia globale e la società di produzione industriale Siemens . La loro collaborazione vedrà il Digital Enterprise Portfolio di Siemens del software e della tecnologia di automazione integrati nella nuova stampante 3D di ExOne.

S-Max Pro è progettato sia per la prototipazione che per la produzione in serie industriale, con particolare attenzione alla velocità, affidabilità e precisione. L’implementazione del portafoglio Digital Enterprise di Siemens ha lo scopo di aiutare il sistema a sfruttare i vantaggi di Industry 4.0, a vantaggio dei clienti industriali nei settori fonderia, aerospaziale, automobilistico, energetico e altri mercati.

Il Dr. Karsten Heuser, Vicepresidente addetto alla produzione additiva presso Siemens Digital Industries, ha commentato: “Siamo orgogliosi di rafforzare ulteriormente la nostra partnership con ExOne e di promuovere l’industrializzazione della produzione additiva. Siemens apporta nuove tecnologie digitali e il suo profondo dominio industriale sa come aiutare ExOne a generare ulteriore valore. ”

“LA NUOVA STAMPANTE 3D EXONE S-MAX PRO ™ DIMOSTRA CHE IL SOFTWARE E LE SOLUZIONI DI AUTOMAZIONE PERFETTAMENTE INTEGRATE CONSENTONO DI RIDURRE I TEMPI DI COMMERCIALIZZAZIONE, LE PRESTAZIONI PIÙ ELEVATE E LA MASSIMA DISPONIBILITÀ.”

La nuova stampante S-Max Pro 3D di ExOne è in grado di stampare fino a 135 litri all’ora, equivalenti a 18 secondi per ogni strato. È stato riferito che queste velocità consentono alla stampante 3D di produrre due scatole di lavoro da 1.800 x 1.000 x 700 (mm), ciascuna con un volume di 1.260 L, in 24 ore. Le caratteristiche principali del sistema includono una nuova testina di stampa progettata per aumentare l’efficienza e un sistema di ricondizionamento automatico. ExOne ha anche reso possibile sostituire facilmente il materiale di stampaggio, rendendo S-Max Pro un’opzione adatta per la stampa 3D di sabbia di parti complesse utilizzando vari materiali di fusione.

Inoltre, S-Max Pro presenta un design “box-in-box” che aiuta a soddisfare i requisiti del mercato per le operazioni 24 ore su 24 in catene di strutture interconnesse. L’intenzione è di consentire la possibilità di una linea di produzione completamente automatizzata e scalabile con la stampante 3D. Inoltre è dotato di un sistema di controllo avanzato con elaborazione in linea e monitoraggio della macchina che consente il monitoraggio dei processi digitali. Questo è stato progettato per creare una pratica esperienza operativa della macchina, consentendo il rilevamento tempestivo di errori di stampa e azioni correttive automatizzate.

La S-Max Pro può essere vista a GIFA, con ExOne che esporrà nella Hall 15 allo Stand A11 fino al 29 giugno alla Messe Düsseldorf.

Il portfolio Digital Enterprise di Siemens comprende vari servizi hardware e software destinati a supportare ExOne e S-Max Pro. Ciò significa aiutare ExOne a creare un “gemello digitale”, consentendo all’azienda di mappare virtualmente l’intero processo di sviluppo utilizzando un modello di dati condiviso a fianco dell’intera catena del valore. Ciò potrebbe avvantaggiare gli operatori delle macchine con tempi di consegna più brevi, maggiori prestazioni della macchina e decisioni di servizio più intelligenti. Siemens ha recentemente lanciato una soluzione software che consente ai produttori di creare gemelli digitali, denominati Sinumerik One .

ExOne sta anche sfruttando il sistema operativo MindSphere di Siemens nella sua app “3D Live”. MindSphere è un sistema operativo IoT (Internet of Things) basato su cloud aperto , che consente l’analisi in tempo reale dei dati macchina per fornire decisioni automatizzate. Utilizzando l’app 3D Live, gli operatori di ExOne possono, ad esempio, identificare le anomalie per la prevenzione dei tempi di inattività non programmati. “Con questa partnership allargata, ExOne offrirà ancora più valore ai nostri clienti di fonderia e produzione che si affidano alle nostre stampanti 3D industriali”, ha dichiarato John Hartner, CEO di ExOne.

“SIAMO ORGOGLIOSI DI ESSERE LA PRIMA STAMPANTE 3D INDUSTRIALE AD INTEGRARE COMPLETAMENTE LE PIÙ RECENTI TECNOLOGIE DI CONTROLLO, RILEVAMENTO E MOVIMENTO DI SIEMENS E QUESTA NUOVA TECNOLOGIA MINDSPHERE, CHE OFFRIRÀ AI NOSTRI CLIENTI UN NUOVO LIVELLO DI CONTROLLO E INTEGRAZIONE DELL’IMPIANTO”.

Oltre alla sua estesa partnership con ExOne, Siemens, la più grande azienda di produzione industriale in Europa, ha anche fatto molti altri sviluppi nel settore della produzione additiva . Più recentemente la società ha aggiudicato un contratto per lo sviluppo di un software di progettazione e produzione aerospaziale per la stampa 3D di metalli da parte dell’Agenzia spaziale europea (ESA).

Il nuovo S-Max Pro di ExOne sembra essere un aggiornamento del precedente sistema di produzione additiva S-Max standard della società . Oltre a lanciare la stampante per sabbia 3D S-Max Pro quest’anno, ExOne ha recentemente lanciato anche la sua stampante 3D per il rilegatore in metallo XP 25PRO , presentata a RAPID + TCT nel maggio 2019.

Per quanto riguarda le due nuove versioni, Hartner ha aggiunto: “Con la recente versione della nostra stampante in metallo 3D X1 25PRO ™, e ora il lancio della nostra nuova stampante industriale per sabbia 3D S-MAX Pro ™, ExOne offre soluzioni tecnologiche all’avanguardia per il trattamento del binder 3D. a una vasta gamma di industrie e applicazioni in tutto il mondo. “

ExOne ha anche lanciato un programma di partnership materiale nel tentativo di migliorare la sua tecnologia di stampa 3D binder jet . Dal lancio del programma, l’azienda ha collaborato con Oak Ridge National Laboratory (ORNL) e il gruppo svedese di ingegneria Sandvik per contribuire allo sviluppo del processo di stampa 3D di binder jet .

Be the first to comment on "ExOne ha annunciato il lancio della S-Max Pro, una nuova stampante 3D per sabbia industriale"

Leave a comment