Evergrande Fairyland Project di Kings3D 35 castelli altamente dettagliati creati con la tecnologia di stampa 3D SLA

Il produttore di stampanti 3D cinesi Kings3D ha recentemente presentato l’Evergrande Fairyland Project, un progetto ambizioso che include 35 castelli altamente dettagliati creati con la tecnologia di stampa 3D SLA.
C’era una volta una compagnia cinese chiamata Kings3D che decise di avventurarsi in uno sforzo magico chiamato Evergrande Fairyland Project. L’obiettivo fiabesco di questa azienda di stampa 3D, gestita dalla società con sede a Shenzhen Jinshi3D, era la creazione di 35 magnifici castelli stampati in 3D per un cliente.

Secondo la pagina Facebook di Kings3D, il progetto ha richiesto oltre 2 milioni di grammi di resina fotosensibile e oltre 100 macchine SLA. Attraverso questo progetto, Kings3D è stato finalmente in grado di mettere in mostra le capacità delle sue stampanti 3D SLA di livello professionale.

Facendo affidamento su stampanti 3D, questi modelli di stampi potevano essere prodotti con maggiore dettaglio e complessità. Per questo progetto, l’azienda spiega che il processo di stampaggio ha richiesto circa un mese e mezzo.

Kings3D produce più che semplici castelli con SLA 3D Printing
Il mercato cinese della produzione additiva sta crescendo rapidamente e sia le stampanti 3D che i materiali stanno diventando più facilmente disponibili e alla portata di tutti. Di conseguenza, è stato possibile completare il magico progetto Fairyland di Evergrande in pochi mesi.

Secondo il team di social media di Kings3D, queste stampanti 3D SLA sono composte da un “laser duro”, uno scanner galvanometrico e un sistema di rivestimento a vuoto intelligente. Affermano inoltre che le loro stampanti offrono uno spessore dello strato compreso tra 0,05 mm e 0,20 mm e una “lunghezza di costruzione” compresa tra 300 mm e 1700 mm.

Oltre a produrre e vendere stampanti 3D SLA industriali, Kings3D offre anche servizi di stampa 3D interni. Secondo quanto riferito, la società ha oltre 50 stampanti SLA 3D e 80 macchine CNC all’interno della propria struttura.

Con una vasta gamma di stampanti, Kings3D produce regolarmente prototipi come prodotti digitali, strumenti medici, giocattoli e persino parti per l’industria automobilistica. Questa sembra essere la prima volta che la società ha tentato di stampare castelli in 3D ma, chissà, potrebbe non essere l’ultimo lieto fine di uscire da una vasca di resina.

Kings3D ha recentemente girato un tour nei loro uffici a Shenzhen.

 

Be the first to comment on "Evergrande Fairyland Project di Kings3D 35 castelli altamente dettagliati creati con la tecnologia di stampa 3D SLA"

Leave a comment