Esun e il kit rep rap a bassa temperatura per insegnare la stampa 3d ai bambini

RepRap e Esun insieme per una stampante che lavora a bassa temperatura da far usare agli studenti più giovani.
esun stampa 3d 02Lettura, scrittura, aritmetica, stampa 3d RepRap. Questi saranno presto i nuovi  fondamenti di apprendimento per un certo numero di ragazzi fortunati in Asia . Mentre il mondo della produzione è stato rivoluzionato dalla stampa 3D, lo saranno anche le tecniche educative.
E’ stata firmata una partnership  tra Esun, una società con sede a   Shenzhen, in Cina, e la RepRap, le due parti stanno creando un  open source ‘kit’ per i bambini in Asia per imparare la stampa 3d, e arriva giusto in tempo perla fiera mondiale della stampa 3d di Chengdu. Si tratta di una conferenza di settore che offre ai partecipanti la possibilità di esplorare il futuro della stampa 3D e il suo ruolo nel mondo degli affari, e come integrarlo con la produzione tradizionale. Si terrà a Chengdu dal 3 al 6 giugno, dove sarà presentato il progetto e la nuova stampante 3d

Esun e RepRap offrirà un diverso tipo di esperienza nella stampa in 3D,  personalizzata e orientata completamente verso i bambini, anche con temperature interne e superficiali inferiori per la sicurezza dei bimbi per evitare possibili ustioni. Con questo progetto in mente, le priorità sono stati collocati prima sulla sicurezza , così ed anche nella eco-compatibilità.
I bambini non lavoreranno con temperature oltre 100 gradi in ogni caso, La temperatura dell’ugello è fissata a un limite  e le temperature di superficie non potranno superare i 70 gradi. Il kit presenta un modo facile e semplice per essere coinvolti nella stampa 3D, senza  doversi preoccupare di questioni di responsabilità, oltre ad offrire la tecnologia orientata verso la giovane età e l’attitudine.

I bambini avranno anche la possibilità di usare  il filamento innovativo Esun, che è unico in quanto è composto da PCL, un poliestere biodegradabile (policaprolattone) che dispone di un basso punto di fusione e permette all’utente di riparare l’oggetto anche dopo la stampa.
Le Imprese asiatiche coinvolte nel settore della stampa in 3D hanno un forte interesse nel settore educativo  e questo nuovo kit può rappresentare un trend in crescita in una fascia di età più giovane in  un paese dove l’obiettivo è quello di rendere la stampa 3D accessibile a tutti i bambini.

Nel kit c’è una dedica comune ,  di  Adrian Bowyer fondatore del moviment Rep Rap e Yihu Yang CEO di Esun.

Be the first to comment on "Esun e il kit rep rap a bassa temperatura per insegnare la stampa 3d ai bambini"

Leave a comment