EOS P 810 per elaborare il nuovo materiale polimerico PEKK ad alte prestazioni dell’azienda, HT-23

EOS

La principale innovazione che EOS  all’evento di quest’anno è la nuova stampante 3D polimerica industriale, la P 810. Questa macchina AM è stata specificamente progettata per elaborare il nuovo materiale polimerico ad alte prestazioni dell’azienda, HT-23. La tecnologia è stata sviluppata in stretta collaborazione con il gigante dell’aviazione Boeing ed è destinata principalmente alla produzione di componenti aerospaziali.

Secondo Scott Killian, direttore dello sviluppo del settore aerospaziale, EOS North America, “La produzione additiva consente la progettazione e la produzione di geometrie complesse senza costose attrezzature. Ciò consente agli OEM aerospaziali di sostituire le parti composite che ad oggi vengono prodotte manualmente tramite la laminazione in fibra di carbonio. Possono anche sostituire le parti in alluminio con HT-23 pur rispettando le proprietà di resistenza del materiale richieste per l’applicazione. Con EOS P 810, i nostri clienti possono produrre componenti leggeri, ridurre i tempi di produzione e assemblaggio delle parti e ridurre i costi complessivi per pezzo. ”

HT-23 è prodotto dalla filiale di materiali di stampa 3D di ALOS (Advanced Laser Materials) di EOS . È un materiale PEKK rinforzato con fibra di carbonio, con un basso tasso di aggiornamento del 40%. Il P 810, sviluppato esclusivamente per il processo HT-23, è un’evoluzione della precedente stampante 3D EOSint P800 HTLS (sinterizzazione laser ad alta temperatura) della società. Ha un volume di costruzione di 700x380x380 mm (27,5x15x15 pollici) e due laser da 70 watt, consentendo la produzione di grandi parti strutturali con precisione dimensionale e un alto livello di produttività.

Be the first to comment on "EOS P 810 per elaborare il nuovo materiale polimerico PEKK ad alte prestazioni dell’azienda, HT-23"

Leave a comment