EOS e Etihad Airways Engineering partnership strategica

Il principale fornitore di tecnologia di produzione additiva EOS e Etihad Airways Engineering, il più grande fornitore di servizi di manutenzione, riparazione e revisione aeromobili (MRO) nel Medio Oriente, hanno annunciato una che amplierà notevolmente le capacità locali per la stampa 3D industriale nel settore dell’aviazione.

Markus Glasser di EOS, a sinistra, stringe la mano a Bernhard Randerath di Etihad Airways. Immagine: EOS

Lo scorso weekend la partnership è stata finalizzata al Gran Premio Abu Dhabi di Formula 1 di Etihad Airways. La fase iniziale di questa collaborazione, che utilizza la tecnologia EOS con un sistema EOS per la produzione additiva (AM), includerà la qualifica di macchina, processo e materiali in conformità con i requisiti normativi dell’aviazione. E dopo un processo di selezione strutturato, le parti interne della cabina saranno prodotte con la tecnologia di stampa 3D polimerica EOS.

Bernhard Randerath, Vice President Design, Engineering and Innovation di Etihad Airways Engineering ha dichiarato: “Etihad investe costantemente in nuove tecnologie e ha identificato la produzione additiva come una tecnologia chiave per le parti interne dell’aviazione, oltre che per applicazioni oltre l’aerospaziale in futuro.

“La tecnologia è un fattore chiave per quanto riguarda il design e l’innovazione nel nostro settor

e. Etihad è orgoglioso di lavorare per una visione di un abitacolo stampato in 3D “.

L’accordo con EOS segna la seconda alleanza MRO di Etihad per quest’anno, dopo una collaborazione con BigRep annunciata ad aprile. La partnership si concentrerà principalmente sullo sviluppo di parti interne cabina per i nuovi velivoli di Etihad e per il mercato retrofit.

Markus Glasser, Senior Vice President Export Region di EOS aggiunge: “Etihad fornisce soluzioni di ingegneria e manutenzione aeromobili leader del settore. Come tali condividiamo la stessa mentalità poiché entrambe le nostre aziende si impegnano a soluzioni di alta qualità e innovazione tecnologica costante. Siamo onorati di supportare il nostro partner in questo viaggio di innovazione, in quanto tale portando la produzione di parti interne degli aerei al livello successivo. ”

Una volta completate le fasi iniziali, Etihad Airways Engineering certificherà il processo AM, svilupperà ulteriormente le capacità di produzione additiva basate su questa tecnologia e, congiuntamente a EOS, svilupperà, testerà e qualificherà nuovi materiali polimerici. A lungo termine, Etihad intende lanciare AM tra i propri clienti e all’interno del loro più ampio ecosistema.

Be the first to comment on "EOS e Etihad Airways Engineering partnership strategica"

Leave a comment