Element raddoppia il suo laboratorio a Huntington Beach,

Element, leader globale nella certificazione di materiali e prodotti, ha aggiornato il suo laboratorio a Huntington Beach, in California, con una struttura di caratterizzazione dedicata per polveri di produzione additiva.

Le nuove apparecchiature di prova consentiranno l’analisi della composizione chimica, l’analisi del setaccio in polvere, la distribuzione delle dimensioni delle particelle, la portata, la densità apparente, la densità del rubinetto e la picnometria del gas, un metodo per misurare il volume di un oggetto solido di forma irregolare. Un team di oltre 250 esperti multidisciplinari attualmente utilizza il laboratorio accreditato Nadcap per tutto, dai test standard ad alto volume alle analisi complesse dei materiali e alle indagini approfondite sui guasti. I risultati di queste procedure avvantaggiano tutta una serie di industrie tra cui l’industria aerospaziale, militare, nucleare e medica.

La caratterizzazione delle polveri è parte integrante della produzione di additivi industriali. Senza di essa, non vi è alcuna indicazione se una polvere sia autentica, pura, uniforme o pronta per la lavorazione. Una volta che una parte è stata stampata, la nuova struttura è anche in grado di eseguire test meccanici, dinamici, chimici e metallurgici sui prototipi.

Rick Sluiters, EVP Aerospace di Element, ha dichiarato: “La stampa 3D è ben oltre un mercato emergente ed è uno spazio sempre più importante per noi in cui lavorare e investire. La caratterizzazione delle polveri ha applicazioni in diversi settori, tra cui l’aerospaziale e i dispositivi medici, quali sono i settori chiave per Element. L’ampliamento della nostra offerta ci assicura di essere all’avanguardia nel progresso tecnico e di fornire una gamma completa di servizi sia ai clienti nuovi che a quelli esistenti “.

La certificazione è cruciale per evitare guasti durante il servizio per settori come quello aerospaziale e medico, ma ci sono implicazioni a lungo termine per la produzione additiva nel suo complesso. Un problema attuale nella produzione additiva è l’implementazione dell’industrializzazione, trattata nella seconda conferenza sulla produzione additiva TÜV SÜD .

Un approccio più standardizzato ai test, alla qualificazione e alla certificazione di prodotti e processi nella produzione di additivi industriali può aiutare l’industria a raggiungere la popolarità della produzione classica. A causa dell’infanzia della produzione di additivi industriali, gli standard per le polveri metalliche nella produzione di additivi sono stati appena pubblicati nel 2019. Gli investimenti in strutture di test come il laboratorio di Huntington Beach di Element possono aiutare a guidare il processo di industrializzazione se altre società lo seguono.

Be the first to comment on "Element raddoppia il suo laboratorio a Huntington Beach,"

Leave a comment