Dyze Design Typhoon e Pulsar nuovi estrusori di materiali per la stampa 3D

La startup canadese Dyze Design è appassionata nello sviluppo delle migliori parti, componenti e accessori per stampanti 3D, ma brilla soprattutto quando si tratta di estrusori, come DyzeXtruder GT e DyzeXtruder Pro . Creatore del rivelatore e detergente per filamenti SENTINEL , la società ha sede a Montreal e si concentra, secondo il suo sito Web, “progettando componenti sottoposti a test rigorosi al fine di fornire ai nostri clienti prodotti di qualità”.

Ora, Dyze Design sta uscendo con due nuovi estrusori: l’ estrusore a filamento Typhoon e l’ estrusore a pellet Pulsar , entrambi con una temperatura operativa massima di 500 ° C per l’uso con materiali tecnici come fibra di carbonio e PEEK.

“Sono ciò che chiamiamo internamente la nostra linea di prodotti” industriali ad alta portata “, ha dichiarato a 3DPrint.com Simon Duchaine, Chief Marketing Officer di Dyze Design.

Iniziamo quindi con il Typhoon, un sistema di estrusione di filamento all-in-one 2,85 mm ad alta portata per sistemi di stampa 3D industriale su larga scala. Dispone di un sensore di pressione integrato, ugelli intercambiabili in carburo di tungsteno (un’altra specialità Dyze Design) facili da cambiare, raffreddamento ad acqua e un sistema di monitoraggio e rilevamento del filamento. La leva superiore del sistema sposta tutti i meccanismi di guida lontano dal filamento, il che consente di cambiare il materiale in un solo secondo. La ruota del filamento ha una risoluzione precisa di 0,002 mm e il suo feedback può essere utilizzato come un circuito chiuso per regolare la velocità del passo.

L’estrusore Typhoon può produrre 0,9 kg all’ora, o 200 mm³ / s: molto più del suo hotend DyzEnd-X o del hotend E3D V6. Presenta un design a doppia zona di calore per garantire che la temperatura rimanga costante, e ha anche un sistema a pizzico quad, che offre un contatto a quattro punti con il filamento per garantire che non vi siano scivolamenti.

Questo estrusore ultra robusto è compatibile con il firmware standard, ha un potente motore NEMA23 ed è in grado di stampare con ogni tipo di filamento di plastica da 2,85 mm sul mercato, da PLA e ABS standard, TPE e TPU flessibili e PETG e nylon avanzati a Supporti PEEK e PEI, PVA e HIPS e persino materiali riempiti di legno.

Pulsar di Dyze Design è un estrusore di pellet di plastica ad alto flusso all’avanguardia con un unico scopo: stampare in 3D in modo rapido ed economico parti di un m³ e oltre.

La nuova Pulsar ha i suoi ugelli intercambiabili in carburo di tungsteno ultra resistente all’usura e anche una vite di estrusione intercambiabile, ottimizzata per la stampa 3D ad alta risoluzione. L’estrusore è inoltre dotato di un meccanismo antigoccia, un controllo del riscaldamento uniforme e preciso a tre zone e può produrre fino a 2,5 kg l’ora o 500 mm³ / s di materiale.

Il sistema di alimentazione automatica opzionale Pulsar è in grado di rilevare il livello di pellet e, proprio come il Typhoon, è pronto per qualsiasi condizione ambientale e può stampare con qualsiasi tipo di pellet di plastica.

Sia l’estrusore a filamento Typhoon che l’estrusore a pellet Pulsar sono ora in fase di beta test con alcuni partner diversi; tuttavia, Dyze Design è ancora alla ricerca di nuovi tester. La produzione di massa per entrambi i nuovi estrusori è prevista per il 2020.

Be the first to comment on "Dyze Design Typhoon e Pulsar nuovi estrusori di materiali per la stampa 3D"

Leave a comment