Dwight Howard star della NBA e le sue scarpe da basket cinesi PEAK stampate in 3d

PEAK presenta il primo paio di scarpe da basket stampate in 3D in collaborazione con la star della NBA Dwight Howard

Il Marchio sportivo cinese PEAK  ha svelato ciò che potrebbe essere il primo paio di scarpe da basket stampate in 3D. Le scarpe sportive stampate 3D sono state presentate pochi giorni fa durante  il PEAK China Tour 2017 e alla conferenza stampa di Dwight Howard III.

Nel maggio di quest’anno, PEAK si è fatta conoscere per le sue sneakers “Future”stampate in 3D, il suo primo prodotto di calzature stampate in 3d . Non solo una svolta per PEAK come azienda, le scarpe da tennis Future sono anche le prime scarpe da corsa prodotte additivamente per  il mercato cinese.

Ora, la società ha raggiunto un’altra premier con il rilascio del primo paio di scarpe da basket stampate in 3D, che si presentano notevoli per il loro alto supporto.

All’evento PEAK con Dwight Howard, il giocatore dei Charlotte Hornets ha annunciato la sua prossima linea di scarpe da basket denominate DH3. Realizzate in collaborazione con PEAK, la nuova generazione di scarpe di Howard è disponibile in due iterazioni: una paio rosso, che non è stampato in 3D e un paio bianco che presenta componenti stampate in 3D.

E mentre il paio rosso è abbastanza appariscente, la nostra attenzione è stata evidentemente attratta dapaio bianco stampato in 3d. Secondo PEAK, la scarpa da basket Dwight Howard III-3D integra una struttura in TPU stampata in 3D che costituisce le “pareti laterali” della scarpa, nonché una complessa struttura a reticolo 3D in mezzo .

La stampa 3D ha permesso ai progettisti di scarpe di esplorare nuove e innovative possibilità di progettazione pur mantenendo le loro proprietà ad alte prestazioni. Le scarpe sono state realizzate utilizzando la tecnologia di stampa 3D a Sinterizzazione laser selettiva (SLS).

“Questo pai di scarpe ha ovviamente prestazioni superiori a quelle tradizionali”, ha dichiarato Howard. “Ho ritenuto che le suole stampate in 3D e le pareti laterali a vamp permettano un’esperienza di utilizzo più comoda. Forse, un giorno in futuro, potrei usarle in partita.

Questo, ovviamente, significa che le scarpe da basket stampate in 3D non saranno subito presenti  sui campi della NBA. Non sono ancora state diffuse informazioni a livello commerciale.

“La nuova tecnologia di prototipazione e di elaborazione, la stampa 3D, è di grande importanza per i marchi sportivi cinesi e per la strategia Made in China 2025 del Paese”, ha dichiarato Xu Zhihua, direttore generale di PEAK. “Il nostro obiettivo è trasformare PEAK in u leader a livello mondiale negli sport professionistici attraverso l’innovazione continua e la continua espansione nei mercati internazionali “.

PEAK ha iniziato a utilizzare tecnologie di stampa 3D per il suo reparto di ricerca e sviluppo di calzature tre anni fa, quando ha acquistato la sua prima stampante 3D. Da allora ha trovato molti modi per sfruttare la tecnologia sia dal lato estetico che per i miglioramenti delle prestazioni.

Be the first to comment on "Dwight Howard star della NBA e le sue scarpe da basket cinesi PEAK stampate in 3d"

Leave a comment