DS Doll Robotics

DS Doll presenta il prototipo del robot con stampa 3D

I robot sono in grado di fare ogni sorta di cose incredibili. Piccoli micro-robot  potrebbero essere in grado di svolgere compiti come la somministrazione personalizzata di farmaci, mentre i robot giganti vengono utilizzati per costruire case . I robot vengono utilizzati sott’acqua e nello spazio . Le persone si abituano all’idea di vivere e lavorare al fianco dei robot man mano che diventano sempre più parte della nostra vita quotidiana. Anche robot umanoidi vengono sviluppati, e mentre la maggior parte di loro possiede un certo livello di inquietudine, il nuovo robot sessuale stampato in 3D di DS Doll  è un nuovo livello di disturbo.

In un video pubblicato dalla compagnia cinese, un prototipo della bambola, che presenta uno scheletro dall’aspetto meccanico e una testa dall’aspetto umano, sembra “svegliarsi”, scuotendosi e poi muovendosi un po ‘a scatti. Ha degli occhi dall’aspetto malevolo, non esattamente quello che vorresti trovarti a guardare nel mezzo della notte, almeno secondo me. Ma questo robot non è solo per scopi sessuali, secondo Qiao Wu, Chief Development Office di DS Doll.

“Un giorno, speriamo che il robot possa essere usato nell’etichetta, nelle presentazioni, nella compagnia umana, nei servizi di front desk e in altre aree”, ha detto Wu. “Per una bambola del sesso, una testa di robot va bene, ma il nostro robot sarà un robot di servizio. Vogliamo che mossa tutto il suo corpo. Speriamo che il nostro robot non solo abbia una funzione sessuale, ma possa aiutare e servire le persone anche in futuro. ”

La paura che i robot sostituiscano gli umani è legittima, soprattutto se si considera che i robot umanoidi lavorano nel settore dei servizi. Quante persone saranno messe fuori lavoro se abbiamo dei simpatici robot che prendono i nostri ordini per la cena, ci salutano agli sportelli, ecc.? Molti di noi hanno già sperimentato la frustrazione di non riuscire a trovare un essere umano all’altro capo della linea quando si parla delle nostre bollette elettriche, delle carte di credito e così via. Cosa succede quando prendiamo l’interazione umana dai nostri incontri faccia a faccia tipici, come cenare e andare dal dottore?

La robotica e la stampa 3D si sono evolute una accanto all’altra, e con l’aumentare dell’intelligenza artificiale, i materiali di stampa 3D sono diventati più avanzati, consentendoci di creare modelli medici dall’aspetto e dalla sensazione di pelle e organi reali, alcuni addirittura sanguinanti . Creare robot a tutto corpo che sembrano incredibilmente umani non è così inverosimile.

Perchè questo è un problema? Dipende da come la guardi, ma oltre al potenziale per portare via i lavori da persone nel settore dei servizi, l’idea stessa di un robot sessuale realistico è sconvolgente. Si potrebbe sostenere che le persone hanno usato mezzi artificiali per raggiungere il piacere sessuale per secoli, e questo è vero – ma non c’è intimità in un tipico sex toy. Un robot che si sente come un essere umano, e che può rispondere e sussurrare dolci nullità, si avvicina a sostituire l’elemento umano dell’intimità sessuale – o almeno questa è l’idea. Si potrebbe sostenere che se questo tipo di compagniarende felici le persone, non c’è nulla di male in questo – ma ci sono molte ragioni per essere cauti riguardo a quanto ci offuscano le linee tra umani e robot, e non solo il pericolo che i robot possano diventare più intelligenti di noi e alla fine distruggerci tutti, come Ha detto famoso Stephen Hawking . Quanta interazione umana necessaria possiamo sostituire con le macchine prima che iniziamo a perdere parte della nostra stessa umanità?

DS Doll, con il suo nuovo prototipo, mira a creare il primo robot del sesso stampato in 3D commercialmente valido, ma con il modo in cui la tecnologia sta progredendo, quasi certamente non sarà l’ultimo.

Be the first to comment on "DS Doll Robotics"

Leave a comment