Dow Nexus Elastomer Systems e German RepRap stampano in 3D parti in gomma siliconica a colori

Dow e i suoi partner sbloccano stampe 3D colorate con gomma siliconica liquida

La società chimica Dow ha unito le forze con Nexus Elastomer Systems e German RepRap per offrire agli utenti della stampa 3D la possibilità di stampare in 3D parti in gomma siliconica a colori utilizzando il materiale stampabile 3D SILASTIC 3D 3335 Gomma siliconica liquida (LSR), la stampante 3D LAM di RepRap tedesca e un nuovo sistema di dosaggio del colore sviluppato da Nexus.

La combinazione dei tre elementi, oltre ai pacchetti di colori di Mesgo Iride Colours, offre agli utenti la possibilità non solo di stampare prodotti in 3D realizzati con materiale LSR, ma di produrre parti in una gamma di colori adatti al consumatore.

Il materiale LSR 3D 3335 LSR di Dow, parte della serie IMAGIN3D, è naturalmente trasparente, rendendolo adatto per le applicazioni in cui è richiesta trasparenza. Ora, gli utenti possono aggiungere una gamma di colori alle loro stampe LSR senza modificare le caratteristiche meccaniche o le prestazioni del pezzo. Questa capacità ha il potenziale per sbloccare applicazioni di uso finale in mobilità e illuminazione, indossabili, elettronica di consumo, calzature e altro ancora.

Una delle applicazioni più popolari per il materiale fino ad oggi è consistita nell’intersuola in silicone con stampa 3D in collaborazione con il designer di scarpe danese ECCO e il leader CAD Dassault Systèmes . Questa iniziativa, denominata progetto QUANT-U , consiste in un servizio unico che utilizza i dati biomeccanici dei clienti per progettare e stampare intersuole in silicone personalizzate.

Come accennato, la nuova e colorata funzionalità dipende da una combinazione di tre elementi chiave: il materiale LSR 3D 3335 LSR di Dow, la stampante 3D di produzione di additivi liquidi (LAM) di RepRap e un nuovo sistema di dosaggio di Nexus Elastomer Systems. Quest’ultimo pezzo del puzzle è stato adattato specificamente per la tecnologia LAM della RepRap tedesca.

Come ha spiegato Hans Peter Wolf, responsabile della ricerca e sviluppo di Dow: “Il lavoro collaborativo con Nexus e RepRap tedesco per allineare il nuovo sistema di dosaggio con la stampante 3D RepRap L320 tedesca ci ha permesso di offrire ai progettisti la possibilità di stampare parti colorate — come parti trasparenti — da questo materiale straordinariamente vantaggioso. “

Questa settimana, il nuovo risultato collaborativo nella stampa 3D in silicone colorato sarà in mostra a K 2019. Lì, Dow presenterà il suo materiale LSR stampabile 3D, che produce parti con proprietà simili a quelle delle parti LSR stampate a iniezione e ha il potenziale per facilitare la prototipazione rapida e lo sviluppo del prodotto, facilitando il passaggio dalla prototipazione alla produzione ad alto volume.

Be the first to comment on "Dow Nexus Elastomer Systems e German RepRap stampano in 3D parti in gomma siliconica a colori"

Leave a comment