Donald Trump : stampa 3d intelligenza artificiale e cibernetica per mantenere la superiorità militare degli Stati Uniti

Donald Trump il milionario candidato repubblicano alla Presidenza degli Stati Uniti spinge per  integrare  stampa 3D, Intelligenza artificiale e guerra cibernetica, nell’arsenale militare degli Stati Uniti.

Il Candidato presidenziale repubblicano Donald Trump ha parlato di cambiamenti e misure drastiche per mesi, quindi  era solo una questione di tempo prima che egli rivolgesse la sua attenzione alle tecnologie rivoluzionarie come la stampa 3D. E lo ha fatto ieri, nel corso di un discorso di politica estera a lungo atteso  a Washington, DC Durante il discorso, Trump ha brevemente parlato dello stato della tecnologia militare americana, e ha sostenuto che il paese ha bisogno di usare la stampa 3D , l’intelligenza artificiale, e la guerra cibernetica per rendere l’esercito americano senza rivali nel 21esimo secolo.

Trump è stato più volte criticato per non parlare di politica estera  e perciò ha dedicato il suo discorso di 40 minuti alle questioni estere. Tra le altre cose, Trump ha criticato le decisioni di politica estera delle amministrazioni precedenti, e ha chiesto la sostituzione dell’ideologia con la strategia. “Gli Interessi americani e la sicurezza  devono essere posti sopra ogni altra cosa”, ha detto.

Ha chiesto il rafforzamento delle forze armate statunitensi per competere con le altre superpotenze del mondo. “Dobbiamo ricostruire il nostro esercito e la nostra economia”, ha detto. “I russi e i cinesi hanno rapidamente ampliato la loro capacità militare, ma guardate a ciò che è successo a noi. Il nostro dominio militare potrebbe essere messo in dubbio  “Se eletto, prometto di realizzare il potenziamento militare sfruttando la superiorità tecnologica del paese per lo sviluppo di attrezzature militari senza eguali.. “Abbiamo bisogno di pensare in maniera più intelligente nelle aree dove la nostra superiorità tecnologica  ci dà un vantaggio. Questo include la stampa 3D, l’intelligenza artificiale, e la cyber-guerra “, ha sostenuto Trump.

Purtroppo, il favorito repubblicano non ha offerto ulteriori dettagli. Infatti, stampa 3D e tecnologia in generale sono state menzionate una sola volta durante il discorso di 40 minuti

Mentre pistole stampabili in 3D non sono esattamente alternative realistiche o accessibili per le armi attualmente in uso, tutti i rami militari statunitensi stanno già sperimentando  la stampa 3D. Diverse navi da guerra statunitensi hanno già testato stampanti 3D metal per le riparazioni improvvisate in alto mare, per esempio, mentre l’esercito degli Stati Uniti è impostato per testare i droni stampati 3D nel 2017. Forse i suoi commenti dovrebbero essere visti alla luce di questi sviluppi? Solo il tempo, e un ciclo elettorale molto strano, lo dirà.

Be the first to comment on "Donald Trump : stampa 3d intelligenza artificiale e cibernetica per mantenere la superiorità militare degli Stati Uniti"

Leave a comment