DOMO collabora con RPD per migliorare la stampa 3D SLS con materiali avanzati


Lo specialista delle poliammidi DOMO ha annunciato una partnership strategica con Rapid Product Development GmbH , che mira a creare nuove opportunità di stampa 3D oltre alla prototipazione attraverso materiali migliorati di sinterizzazione laser selettiva (SLS).

La società, che ha acquisito lo scorso anno il marchio Solvay Performance Polyamides Business e Sinterline Technyl, ha collaborato con il fornitore austriaco di servizi di produzione additiva per accelerare la produzione di componenti stampati 3D funzionali nei mercati automobilistici e di altri mercati esigenti combinando le sue polveri Sinterline PA6 con lo sviluppo di applicazioni RPD e competenza SLS.

Dominique Giannotta, leader del programma Sinterline di DOMO Chemicals, ha commentato: “Questa partnership apre nuove opportunità per i clienti SLS in aree automobilistiche vicine alle piccole serie e in altri volumi più elevati oltre alla prototipazione.

“Insieme, aiuteremo i progettisti e i produttori a massimizzare i vantaggi della nostra competenza combinata in materia di materiali e processi per una differenziazione dei prodotti migliorata, un time-to-market più rapido e una maggiore efficienza dei costi di sviluppo in questo settore che cambia il gioco.”

Si dice che le polveri Sinterline PA6 di DOMO offrano prestazioni migliori rispetto ai materiali PA12 più convenzionali utilizzati in SLS. Una polvere specializzata a base PA6 è stata recentemente introdotta per soddisfare i requisiti dei componenti funzionali anti-attrito.

“Sinterline ha aperto la strada all’uso del PA6 ad alte prestazioni nella stampa 3D e ci consente di sfruttare la stessa base polimerica che si è dimostrata così efficace in molte applicazioni di stampaggio ad iniezione esistenti”, aggiunge Wolfgang Kraschitzer, direttore generale e leader di elaborazione delle materie plastiche presso RPD. “Supportati dai servizi congiunti di sviluppo delle applicazioni delle nostre aziende, anche i componenti automobilistici altamente stressati possono ora essere stampati con successo in 3D PA6 secondo standard di qualità quasi serie e perfettamente funzionanti.”

All’inizio di quest’anno DOMO ha annunciato un’altra partnership con il fornitore di servizi di stampa 3D ZARE, nel tentativo di rafforzare la sua posizione nel mercato della produzione additiva.

Be the first to comment on "DOMO collabora con RPD per migliorare la stampa 3D SLS con materiali avanzati"

Leave a comment