Digital Building Technologies 3D stampa la coreografia in cemento per il festival Origene in Svizzera Nove colonne in cemento, progettate individualmente, alte 2,7 metri


Una collaborazione tra Digital Building Technologies e il Festival Origen di Riom, in Svizzera, l’installazione Concrete Choreography consiste in nove colonne progettate individualmente da 2,7 m di altezza. Ogni colonna è stampata in 3D in cemento a tutta altezza in 2,5 ore con il processo sviluppato all’ETH di Zurigo con il supporto di NCCR DFAB .

Gli studenti del Master of Advanced Studies in Digital Fabrication and Architecture hanno esplorato le esclusive possibilità della stampa a estrusione a strati, dimostrando le potenzialità del design computazionale e della fabbricazione digitale per la futura costruzione in cemento.

Basato su un ampio sistema di estrusione di bracci robotici, lo stesso utilizzato per molte parti del progetto DFAB House , questo innovativo processo di fabbricazione consente la produzione di elementi in calcestruzzo senza la necessità di alcuna cassaforma. Inoltre, i design unici con geometrie complesse possono essere realizzati in modo completamente automatico. Le strutture in calcestruzzo cave sono stampate in modo tale che il materiale possa essere utilizzato strategicamente solo dove necessario, consentendo un approccio più sostenibile all’architettura in cemento.

Coreografia concreta
Il sistema robotico utilizzato per costruire le colonne della coreografia concreta
L’ornamento del materiale e la struttura della superficie a disegno computazionale esemplificano la versatilità e il potenziale estetico significativo. Le prese di stampa in calcestruzzo 3D sono utilizzate in strutture di grandi dimensioni.

CREDITI DI PROGETTO: MAS DFAB in Architecture and Digital Fabrication | ETH Zurich Teaching Team: Ana Anton, Patrick Bedarf, Angela Yoo (Tecnologie digitali per l’edilizia), Timothy Wangler (Chimica fisica dei materiali da costruzione) Studenti: Antonio Barney, Aya Shaker Ali, Chaoyu Du, Eleni Skevaki, Jonas Van den Bulcke, Keerthana Udaykumar , Nicolas Feihl, Nik Eftekhar Olivo, Noor Khader, Rahul Girish, Sofia Michopoulou, Ying-Shiuan Chen, Yoana Taseva, Yuta Akizuki, Fondazione Wenqian Yang Origen: Giovanni Netzer, Irene Gazzillo, Guido Luzio, Flavia Kistler Partner di ricerca: Prof. Robert J. Flatt, Lex Reiter, Timothy Wangler (Chimica fisica dei materiali da costruzione) Supporto tecnico: Michael Lyrenmann, Philippe Fleischmann, Andreas Reusser, Heinz Richner Sostenuto da: Debrunner Acifer Bewehrungen AG, LafargeHolcim, Elotex,

Be the first to comment on "Digital Building Technologies 3D stampa la coreografia in cemento per il festival Origene in Svizzera Nove colonne in cemento, progettate individualmente, alte 2,7 metri"

Leave a comment