Dassault Systèmes con il Centro di ricerca sulla produzione avanzata dell’Università di Sheffield (AMRC)

DASSAULT SYSTÈMES ENTRA A FAR PARTE DEL CENTRO DI RICERCA SULLA PRODUZIONE AVANZATA DELL’UNIVERSITÀ DI SHEFFIELD

Dassault Systèmes , la società di software francese dietro la piattaforma 3DEXPERIENCE , ha collaborato con il Centro di ricerca sulla produzione avanzata dell’Università di Sheffield (AMRC) per accelerare la produzione nel Regno Unito.

“Siamo fermamente convinti di essere entrati nell’Industrial Renaissance, una nuova era in cui l’esperienza sarà al centro di tutto ciò che facciamo, dal modo in cui innoviamo al modo in cui produciamo beni”, ha affermato Séverine Trouillet, Direttore degli affari globali, EuroNorth presso Dassault Systèmes.

“Gli strumenti della Quarta Rivoluzione Industriale, siano essi automazione, robotica o visualizzazione, sono le basi su cui stiamo costruendo un mondo radicalmente nuovo in cui interi settori verranno capovolti”.

“NESSUN SETTORE SARÀ TRASFORMATO TANTO QUANTO LA PRODUZIONE, MOTIVO PER CUI SIAMO ORGOGLIOSI DI UNIRCI ALL’AMRC E AIUTARE I SUOI MEMBRI AD ADOTTARE UN MODO DI PENSARE DIGITALE PER PRIMI, MA ANCHE A CREARE IL FUTURO DELLA PRODUZIONE NEL CUORE DEL NORD INDUSTRIALE “.

Accelerare le tecnologie avanzate nel Regno Unito

L’AMRC, fondata nel 2001, è sede di vari progetti di ricerca che esplorano lavorazioni avanzate, produzione e materiali con oltre 100 partner. All’inizio di quest’anno, il centro e gli ingegneri del Jet Propulsion Laboratory (JPL) della NASA hanno iniziato lo sviluppo di una tecnologia di stampa 3D ibrida nota come THREAD . Questo processo è in grado di aggiungere elementi elettrici, ottici e strutturali fibrosi all’interno dei componenti polimerici.

I membri della Toyota Motorsport GmbH (TMG), l’entità con sede in Germania del produttore automobilistico Toyota Motor Corporation , hanno anche collaborato con le forze dell’AMRC per sviluppare nuovi materiali automobilistici leggeri .

Come uno degli ultimi partner, Dassault Systèmes lavorerà con i produttori del Regno Unito per l’iniziativa Made Smarter recentemente lanciata. Questa iniziativa mira a creare un banco di prova Smart Factory ad accesso aperto per le aziende che cercano di migliorare la produttività, ridurre i difetti e il time to market. Pertanto, le tecnologie di virtualizzazione e modellazione di Dassault Systèmes saranno sfruttate per innovare una collaborazione più rapida.

Rab Scott, Head of Digital presso l’AMRC ha aggiunto: “La produzione britannica ha una storia di essere tra le più innovative e inventive al mondo; è stata la casa della prima rivoluzione industriale e aspira a essere la casa della quarta rivoluzione industriale. “

“Con Dassault Systèmes come partner di livello 1, AMRC si trova nella posizione ideale per fornire i cambiamenti sostenibili della produttività di cui l’economia britannica ha un disperato bisogno. La sua suite di tecnologie digitali rafforza il portafoglio di capacità produttive avanzate dell’AMRC e ci pone all’avanguardia nella ricerca e nello sviluppo di Industry 4.0 “.

Be the first to comment on "Dassault Systèmes con il Centro di ricerca sulla produzione avanzata dell’Università di Sheffield (AMRC)"

Leave a comment