CubeSat 2015 la sfida lanciata da GrabCAD per trovare il cubo satellite di nuova generazione

GrabCAD  La Sfida   Per trovare il CUbeSat di nuova generazione da stampare in 3d

Sfida CubeSat 2015 tramite GrabCAD 03Avete fino al 22 giugno per inviare una idea alla sfida CubeSat   per ingegneri aerospaziali e per studenti organizzato da GrabCAD.

CubeSat è il nome dato ad un piccolo satellite di ricerca standard costruito da università, da  start-up e accessoriato da  tutto il mondo. E ‘stato introdotto nel 1999 e come risultato della standardizzazione dei suoi componenti, le interfacce e le geometrie hanno  portato ad una notevole diminuzione dei costi connessi alla produzione e al lancio di un satellite. Attualmente,  i CubeSats costituiscono il segmento in più rapida crescita del settore aerospaziale. Inoltre, questa standardizzazione significa che possono essere facilmente raggruppati in unità più grandi per fornire funzionalità più complesse nonostante la loro semplicità individuale. Cme una specie di Olone.
Tuttavia, è giunto il momento di aggiornare il modo stesso in cui i satelliti sono costruiti per incorporare nuovi processi e prodotti resi possibili attraverso l’additive manufacturing. Come è stato fatto con successo tante volte  quando alla ricerca e all’innovazione  partecipano migliaia di menti  distribuite in tutto il mondo anche questa volta si va ad un processo collettivo.

Per questo motivo, Stratasys e la sua controllata MakerBot hanno presentato questa sfida per la comunità attraverso GrabCAD con i suoi 2 milionidi aderenti. Scott Sevcik, Business Development Manager per il settore aerospaziale e della difesa in Stratasys, ha descritto il progetto:

“La stampa 3D permette agli ingegneri aerospaziali di pensare diversamente sui satelliti in costruzione e dà loro un set di strumenti del tutto nuovo  più funzionalità in un volume vincolato. La Stampa 3D può anche semplificare la produzione come ci si sposta dai satelliti costruiti a mano di oggi a un processo automatico che permetterà costellazioni di satelliti di piccole dimensioni per essere costruiti in modo più efficiente. Siamo entusiasti di vedere come la comunità GrabCAD può far progredire lo standard CubeSat per offrire ancora maggiore utilità. ”

Le iscrizioni saranno valutate da un gruppo di giudici esperti composto da :

Dr. Jordi Puig-Suari, Cal Poly professore e co-inventore del CubeSat standard
Dr. Robert Hoyt, CEO e Chief Scientist, Tethers Unlimited Inc.
David Espalin, Center Manager – W.M. Keck Center for 3D Innovation, University of Texas El Paso
Adam Hadaller, Mission Manager, Industrie aerospaziali
Patrick Price, ingegnere aerospaziale ricercatore nella Fabbricazione Additiva  di Stratasys
Jesse Marin, Project Engineer aerospaziale , Direct Manufacturing di Stratasys
Jonathan Cook, Direttore di Prodotto, MakerBot
I premi non sono  dire il vero eccezionali . Saranno consegnati peralle dieci migliori idee : Il vincitore avrà una stampante MakerBot Replicator Desktop 3D, 2500 dollari in contanti, il loro design stampato da Stratasys, e qualche copertura significativa sui media da parte di Stratasys . Il Secondo e il terzo  riceveranno pure una stampante Replicator Desktop 3D e premi in denaro di  1.000 dollari e  500 dollari, rispettivamente. A parte la soddisfazione di entrare nella top ten, Dal Quarto al Decimo posto riceveranno  100 dollari, una T-shirt MakerBot, e una parte del campione stampato in 3D.
Visita il sito CubeSat  per i dettagli della sfida.

Lo trovate al seguente indirizzo https://grabcad.com/challenges/the-additive-cubesat-challenge

Be the first to comment on "CubeSat 2015 la sfida lanciata da GrabCAD per trovare il cubo satellite di nuova generazione"

Leave a comment