CRP Technology ha annunciato che la sua linea di materiali proprietari Windform non sarà più disponibile per gli uffici di servizi di stampa 3D

CRP Technology , un produttore italiano di materiali, ha annunciato che la sua linea di materiali proprietari Windform non sarà più disponibile per gli uffici di servizi di stampa 3D.

Sulla formazione della nuova strategia, la società ha dichiarato: “L’obiettivo della tecnologia CRP è garantire la massima qualità nella produzione di componenti stampati 3D in Windform.”

“PER QUESTO MOTIVO, LA SOCIETÀ HA RIVISTO LA PROPRIA POLITICA COMMERCIALE: I MATERIALI COMPOSITI WINDFORM NON SARANNO PIÙ VENDUTI AGLI UFFICI DI ASSISTENZA PER LA PRODUZIONE A PEDAGGIO DI COMPONENTI DI STAMPA 3D”.

Fondata nel 1970, la CRP Technology insieme a CRP USA , CRP Meccanica e Energica , produttore di motociclette elettriche , costituiscono la rete del Gruppo CRP .

L’azienda originaria iniziò come una società di ingegneria meccanica che produceva parti per le società del motorsport. Ora, il Gruppo CRP ha una forte presenza nel settore automobilistico ed è particolarmente attivo nel motorsport. Ad esempio, CRP USA ha sede in North Carolina, dove ha sede NASCAR .

Inoltre, il portafoglio di produzione additiva di CRP Technology comprende una gamma di materiali di stampa 3D e il suo Reparto di prototipazione rapida ospita più di venticinque stampanti 3D di 3D Systems , RICOH e altri produttori industriali.

Windform è un materiale di stampa 3D SLS certificato ISO 9001: 2015 ideale per la prototipazione funzionale. Dall’introduzione del marchio Windform sono state rilasciate sette varianti del materiale, sei delle quali sono a base poliammidica e uno è un elastomero.

I materiali Windform sono stati utilizzati nell’industria aerospaziale, automobilistica e medica. Un esempio di tale applicazione è l’ortodontico generativo che la tecnologia CRP ha prodotto utilizzando il Windform GT, un materiale rinforzato con fibra di vetro a base di poliammide.

Oltre a essere stampabili in 3D, i materiali Windform sono disponibili anche per la lavorazione CNC.

Sebbene il materiale Windform non sia più disponibile per gli uffici di servizi di stampa 3D, la tecnologia CRP ha dichiarato che il materiale sarà disponibile per l’acquisto per i produttori di apparecchiature originali (OEM).

Secondo l’ultimo annuncio della società “L’aumento della capacità produttiva sia in Europa che negli Stati Uniti garantirà a ciascun cliente i volumi necessari per soddisfare qualsiasi richiesta da ogni parte del mondo, nel rispetto degli elevati standard di servizio e qualità che ha sempre è stato un elemento distintivo della tecnologia CRP e delle attività di CRP USA “.

Inoltre, CRP Technology e CRP USA continueranno a stampare parti 3D per i loro clienti con i materiali Windform.

Be the first to comment on "CRP Technology ha annunciato che la sua linea di materiali proprietari Windform non sarà più disponibile per gli uffici di servizi di stampa 3D"

Leave a comment