Creality CR-6 SE

CREALITY ANNUNCIA LA SUA PRIMA STAMPANTE 3D CROWDFUNDED: LA CR-6 SE

Creality ha annunciato la sua nuova stampante 3D CR-6 SE .

La CR-6 SE sarà la prima stampante 3D crowdfunding del produttore cinese, con il supporto di Kickstarter dal 6 maggio al 6 giugno prima del suo lancio. Con un prezzo atteso di circa $ 300- $ 400, il sistema FDM incentrato sulla facilità d’uso è rivolto agli appassionati e ai nuovi arrivati ​​nel mondo della stampa 3D.

Il CR-6 SE ha un corpo in alluminio modulare, con punti di attacco sigillati resistenti alla polvere, che possono essere smontati e riposti per un trasporto più semplice. Una robusta struttura a cavalletto consente inoltre agli utenti di trasportare la stampante senza smontare. L’assemblaggio iniziale della stampante 3D richiede solo cinque minuti, con istruzioni dettagliate che aiutano il processo intuitivo.

I componenti meccanici di una stampante FDM si muovono costantemente, generando inerzia che può inviare vibrazioni attraverso una stampa, scuotendola sulla piastra di costruzione. Di conseguenza, le parti stampate potrebbero avere linee di livello molto visibili, specialmente su modelli più alti. Creality ha prestato particolare attenzione al design del telaio del CR-6 SE, garantendo movimenti fluidi e stabili indipendentemente dalle dimensioni del lavoro di stampa.

Al telaio è stata data una base più ampia e fortificata con doppie guide lineari sull’asse Z, sormontata da una cinghia di distribuzione per smorzare le vibrazioni e migliorare l’equilibrio del movimento durante la stampa. Il risultato teorico sono parti stampate in 3D di qualità visibilmente più elevata poiché il posizionamento dell’ugello dovrebbe essere più preciso mentre si muove nei piani XYZ.

All’interno del corpo della stampante si trova il nuovo controller di movimento Trinamic di Creality con un chipset Atmage2560, che è in grado di controllare la tensione tramite il firmware di protezione contro la fuga termica, mantenendo basse le temperature e consentendo una stampa inferiore a 30 dB. Un touchscreen a colori HD da 4,3 pollici fornisce un gateway per la maggior parte delle funzioni, con opzioni di lingua inglese e cinese. Il telaio della stampante presenta anche un supporto pieghevole per filamenti, un cassetto per riporre gli attrezzi e un tendicinghia regolabile per mitigare il gioco che può formarsi nel tempo sui nastri trasportatori.

Sistema intelligente senza livellamento

Il sistema vanta una serie di funzioni intelligenti, che sostengono di risolvere i problemi più comuni che si trovano in genere nelle macchine di consumo, tra cui la secolare questione del livellamento del letto. Un piano di stampa di livello è fondamentale per ottenere stampe di successo su una macchina. Senza di essa, zattere e gonne spesso non riescono ad aderire al letto, spostandosi mentre l’ugello tenta di estrudere gli strati successivi senza alcun risultato.

L’innovativo “dispositivo privo di livellamento” del CR-6 SE utilizza un sensore di pressione intelligente per livellare costantemente automaticamente il letto in modo che l’utente non debba farlo. La macchina viene anche pre-livellata in fabbrica, quindi se tutto funziona come previsto, l’adesione alla stampa dovrebbe essere notevolmente ridotta senza che l’utente debba nemmeno pensarci.

In aggiunta, il letto di vetro liscio è rivestito in carborundum, un materiale composito microporoso con proprietà termiche desiderabili. Il rivestimento al carborundum favorisce un rapido riscaldamento, una maggiore adesione e una più facile rimozione delle parti quando la microstruttura si contrae in uno stato più fresco.

Riprogettazione modulare della testina di stampa

I gruppi di testine di stampa mal progettati sono la causa principale dell’ostruzione e della fuoriuscita degli ugelli. Il sistema crowdfunded di Creality mira a combatterlo con una struttura di testina di stampa modulare riprogettata che consente agli utenti di sostituire e sostituire facilmente i componenti. Il dissipatore di calore, il blocco termico, i tubi in teflon e l’hotend sono tutti decostruibili, incoraggiando la manutenzione e l’armeggiamento. Una serie di potenti ventole di raffreddamento consente un controllo superiore sull’estrusione e la retrazione del filamento. La testina di stampa ospita anche un sensore di esaurimento del filamento in situ per mettere in pausa le stampe quando necessario, particolarmente utile per quelle stampe di più giorni che bruciano bobine come il burro.

Be the first to comment on "Creality CR-6 SE"

Leave a comment