CoreTechnologie ha aggiunto il formato di file STEP all’ultima versione del suo software di preparazione dei dati di stampa 3D 4D_Additive

CORETECHNOLOGIE LANCIA IL FORMATO FILE STEP SUL SOFTWARE DI PREPARAZIONE DELLA STAMPA 4D_ADDITIVE

Lo sviluppatore di software di ingegneria CoreTechnologie ha aggiunto il formato di file STEP all’ultima versione del suo software di preparazione dei dati di stampa 3D 4D_Additive .

Il tipo di file “Standard per lo scambio di dati del modello del prodotto” riconosciuto dall’ISO è progettato per consentire l’ intercambiabilità dei file CAD tra sistemi CAD non correlati, rendendo più semplice la condivisione di modelli 3D. Ora, con la versione 1.4 del programma, gli utenti possono salvare i propri modelli CAD riparati e ottimizzati come dati STEP precisi, aumentando la precisione geometrica e risparmiando sull’utilizzo della memoria.

Il software 4D_Additive è costruito su un B-rep, o rappresentazione del confine, file di base. Rispetto al formato STL più diffuso (e più primitivo), il metodo B-rep rappresenta i solidi in modo più preciso con un insieme di elementi di superficie scorrevoli e abilita formati di file come CATIA, NX e CREO. Piuttosto che una mesh di triangoli, che nella migliore delle ipotesi può essere solo un’approssimazione, B-rep definisce i modelli in base ai loro limiti esatti, dove finisce il solido e inizia il fluido.

Mentre B-rep consente riparazioni del modello estremamente accurate, consente anche una serie di funzioni di modellazione che aiutano nel processo di stampa 3D. Inoltre, i file 3D possono essere modificati con superfici offset e cambi di diametro a piacere, prestandosi a ulteriori lavorazioni con fresatrici e boccole Ensat.

Utilizzando la solida base B-rep, il formato STEP fornirà agli utenti un metodo di rappresentazione del modello più preciso. Inoltre, CoreTechnologie afferma che i file STEP richiedono uno spazio di archiviazione inferiore per le stesse geometrie rispetto ai file STL classici. Le piattaforme di costruzione di grande formato con decine o centinaia di parti possono essere consolidate in file di dimensioni compatte, riducendo i tempi di consegna con l’efficienza delle risorse.

Il pacchetto software attualmente include la generazione automatica del supporto, l’allineamento intelligente delle parti e l’annidamento del modello ottimizzato per una varietà di tecnologie di stampa 3D. Un innovativo modulo di texture per il perfezionamento della superficie e la funzionalità di etichettatura delle parti danno al programma un miglioramento della qualità della vita. Inoltre, le funzioni di analisi integrate garantiscono piattaforme di costruzione prive di collisioni e un’efficiente distribuzione del calore tra le parti 3D, semplificando il processo di preparazione della stampa. Con l’aggiunta di STEP, gli utenti potranno esportare modelli completamente supportati nel formato STEP per ulteriori elaborazioni CAD o analisi agli elementi finiti prima della stampa.

Ci sono tre fasi principali nel flusso di lavoro della stampa 3D: pre-elaborazione, stampa e post-elaborazione. La fase di pre-elaborazione, per quanto integrale, è facilitata dalla pletora di programmi di preparazione della stampa attualmente sul mercato. Proprio il mese scorso, VoxelDance ha lanciato Additive 2.0 , la seconda iterazione del proprio software di preparazione dei dati di stampa 3D. Il programma è compatibile con tutta una serie di tecnologie di stampa 3D e offre la generazione automatica del supporto, riparazioni precise di file STL e nesting intelligente di modelli 2D / 3D nella camera di costruzione.

Altrove, adottando un approccio più “artificiale”, PrintSyst.ai ha recentemente lanciato il suo nuovo motore AI proprietario specifico per la stampa 3D: 3DP AI-Perfecter . Lo strumento di valutazione pre-elaborazione utilizza il deep learning per prevedere la probabilità di successo di una parte, fornendo suggerimenti per materiali, parametri di stampa e geometrie in base all’applicazione prevista del componente. Il software ha lo scopo di ridurre i costi di manodopera e abbreviare il time to market.

Be the first to comment on "CoreTechnologie ha aggiunto il formato di file STEP all’ultima versione del suo software di preparazione dei dati di stampa 3D 4D_Additive"

Leave a comment