CORE Industrial Partners tramite Fathom rileva il fornitore di servizi di stampa 3D GPI Prototype & Manufacturing Services

CORE Industrial Partners rileva il fornitore di servizi di stampa 3D GPI Prototype & Manufacturing Services


CORE Industrial Partners, con sede a Chicago, una società di investimento specializzata in aziende manifatturiere di medie dimensioni, ha annunciato l’acquisizione di GPI Prototype & Manufacturing Services, un ufficio di stampa 3D in metallo incentrato sulla tecnologia di sinterizzazione laser diretta del metallo.

L’acquisizione è stata effettuata dalla controllata FATHOM, attiva anche nel settore dei servizi di stampa 3D. Non è la prima acquisizione di questo tipo di società di private equity.

CORE ha acquisito il fornitore di servizi di stampa 3D Midwest Composite Technologies nel 2018, prima di acquisire le società di produzione digitale ICOMold e FATHOM nel 2019. In futuro, tutte le società opereranno con il marchio FATHOM.

Oltre agli investimenti nella produzione additiva, nel luglio dello scorso anno CORE ha acquisito anche un’azienda di lavorazione della lamiera e uno specialista nell’incisione fotochimica. L’obiettivo è impostare una produzione multitecnologica e su richiesta.

Be the first to comment on "CORE Industrial Partners tramite Fathom rileva il fornitore di servizi di stampa 3D GPI Prototype & Manufacturing Services"

Leave a comment