Con il software Allevi Bioprint Pro il bioprinting passo-passo

Il software Allevi Bioprint Pro appena rilasciato offre agli utenti una bioprinting passo-passo

Con sede a Filadelfia e fondato nel 2014, il team Allevi Bioprint ha trascorso anni in ricerca e sviluppo in materia di bioprinting, alla ricerca dei migliori risultati per la creazione di una macchina, forniture e esperienza software per scienziati, ingegneri e biologi.

Con il rilascio del software Allevi Bioprint Pro , gli utenti possono ora godere di una formula passo-passo per il bioprinting che il team di sviluppo promette è “impareggiabile, potente e facile da usare”. L’attenzione si concentra su un flusso di lavoro ottimizzato e orientato al progetto con ripetibilità di stampa continua, preimpostazioni ottimizzate, anteprima di stampa ed editor di forme integrato.

Il team Allevi ha continuato nel corso degli anni a costruire una vasta gamma di risorse di bioprinting tra cui:

Bioprinters
Bioinks
Software di bioprinting
I loro strumenti sono utilizzati dagli scienziati che lavorano nei laboratori di tutto il mondo, non solo per innovare, ma per strategie per creare nuove tecniche per risolvere i problemi più difficili del mondo, e mentre il trattamento e la consegna dei farmaci sono in cima a tale elenco, insieme alla ricerca di cure per malattie come il cancro, il vero “santo graal” della bioprinting e l’obiettivo per la maggior parte dei ricercatori coinvolti nell’ingegneria dei tessuti è di arrivare al punto di stampare in 3D organi umani realmente vitali, costituiti da tessuti che possono essere sostenuti nel corpo umano.

Sebbene ci siano stati passi da gigante in questo settore, nessuno ha ancora raggiunto il punto di poter stampare in 3D organi da trapiantare, cambiando così il regno medico per sempre, poiché i pazienti non vedono l’ora di evitare le liste di attesa (così come il potenziale di morire prima che raggiungano lo stato di priorità) e vengano invece trattati con cellule specifiche del paziente che non significano solo evitare lunghe attese, ma anche prevenire il potenziale rifiuto di organi.

Le bioprinter Allevi sono pensate per offrire potenza e versatilità agli utenti:

“Sin dai nostri umili inizi, siamo cresciuti per servire centinaia di laboratori in tutti gli angoli del mondo e siamo diventati leader nella rivoluzione della biofabbricazione”, afferma il team Allevi sul loro sito web.

“Siamo costantemente ispirati dalla nostra comunità di utenti che sta eseguendo ricerche di livello mondiale sulla nostra piattaforma. Quando il tuo lavoro ha implicazioni che cambiano la vita per le persone di tutto il mondo, è una responsabilità incredibile. “

I processi più elementari della stampa 3D sono affascinanti da soli poiché gli utenti di ogni livello sono in grado di creare prototipi e parti, sia per progetti scolastici, design industriale o funzionalità in campo medico, automobilistico, artistico, della moda o in molte altre aree aperte a fabbricazione digitale; tuttavia, mentre impariamo continuamente di più sulla bioprinting, ci porta in un mondo in cui scienziati e medici sono impegnati a migliorare la qualità della vita dei pazienti e anche a salvarli.

Be the first to comment on "Con il software Allevi Bioprint Pro il bioprinting passo-passo"

Leave a comment