Come stampare in 3d una fioriera in grado di levitare

L’Utente di Instructables Ananords ci mostra come creare un impianto di levitazione fai-da-te utilizzando una stampante 3D e un cutter laser. Il progetto risultante lascerà il tuo pollice verde più magico che mai.

Quando arriva il momento di migliorare l’arredamento della tua casa, quella stampante 3D che hai raccolto polvere nell’angolo può davvero tornare utile! Dimentica il viaggio estenuante verso l’IKEA locale, puoi creare un certo numero di arredi moderni direttamente dall’estrusore a casa.

Ad esempio, abbiamo trovato una vasta gamma di progetti di stampa 3D per fiorirere su repository di stampa 3D come Thingiverse, MyMiniFactoy, Cults e simili. Tuttavia, questa potrebbe essere la prima volta che abbiamo mai visto una fioriera stampata in 3D che effettivamente leviti!

Sì, avete letto bene. Una fioriera stampata in 3D che fa impazzire! Sembra abbastanza pulito, giusto? Fortunatamente, i dettagli completi per questo progetto di stampa 3D sono disponibili su Instructables . Progettato da Ananords , questo DIY Levitating Plant utilizza un meccanismo magnetico per mantenere sospesa la base stampata in 3D a mezz’aria.

Il design stesso è stato ispirato da FLYTE , un’azienda svedese che ha creato un “sistema a gravità zero che ti permette di coltivare le tue piante preferite a mezz’aria.” Ma, se non hai $ 300 per comprarne uno direttamente da FLYTE, puoi usare quelle abilità di maker per crearne uno con uno sconto significativo.

Diamo un’occhiata a ciò di cui hai bisogno e a come costruire la tua piantatrice magica.

1
PROGETTO DEL FINE SETTIMANA: IMPIANTO DI LEVITAZIONE STAMPATO IN 3D DI
cosa hai bisogno e come costruirlo
Immagine del progetto del fine settimana: impianto di levitazione stampato in 3D: cosa ti serve e come costruirlo
Per creare il tuo impianto di levitazione fai-da-te, avrai bisogno di accedere a una stampante 3D e un laser cutter. Se ti capita di avere una stampante 3D all-in-one, dovresti iniziare a coltivare il tuo pollice verde mobile. I file STL per la piantatrice sono liberamente disponibili tramite Thingiverse .

Oltre a quegli strumenti di produzione digitali essenziali, ecco cos’altro devi prendere per questo progetto:

Modulo di levitazione magnetica
Jack DC
Vinile di quercia
MDF da 3 mm
Filamento di PLA bianco
M3 Bulloni e dadi
Coltello da rasoio
Cacciavite
Una volta pronti tutti i materiali di consumo, è il momento di mettere insieme questa fioriera galleggiante. Nel post di Instructables che spiega in dettaglio il progetto , Ananords inizia condividendo alcune informazioni su come hanno creato il design 3D importando le foto di FLYTE in Fusion 360. Ma tutto ciò di cui hai veramente bisogno in questa prima sezione è il collegamento ai file STL .

Per la stampa, il progettista consiglia di utilizzare un’altezza dello strato di 0,15 mm e un riempimento del 10% per la seminatrice effettiva e un’altezza dello strato di 0,2 mm e un riempimento del 20% per le parti di base. Una volta stampati i tre diversi modelli, prendi il magnete e fallo cadere nella base della fioriera. Per garantire che il magnete sia fissato alla base, utilizzare alcune gocce di colla super.

Il prossimo passo è quello di assemblare la base magnetica che la seminatrice solleverà sopra. Ciò richiederà un po ‘di saldatura, ma nulla che il produttore medio non possa gestire. Saldare il filo rosso positivo al pin centrale del martinetto e il filo nero al pin negativo. Ora è il momento di provare questa piccola piantatrice magica!

Ananords suggerisce di inserire del cartone o un altro materiale morbido tra la base e la piantatrice durante il processo di test per evitare di rompere il magnete. Prendendo la fioriera, abbassala lentamente verso il centro della base magnetica, regolando sottilmente la sua posizione finché non trovi quel punto dolce dove rimane immobile. Continua a ridurre la piantatrice di stampanti 3D fino a quando non riesce a supportarsi.

Dopo aver abbattuto l’intero meccanismo di levitazione, è il momento di creare una piccola scatola di fantasia che permetta al piantatore di librarsi sopra. Questo è quando avere un laser cutter sarà utile. Tuttavia, se non ne hai uno a tua disposizione, puoi sempre visitare il tuo spazio locale e utilizzare i loro strumenti di fabbricazione digitale.

Se si desidera utilizzare la stessa casella presente nella versione di Instructables , è anche possibile trovare il file .SVG per la casella su Thingiverse.

Una volta pronta la base, gli ultimi passaggi prevedono il montaggio del magnete all’interno della scatola utilizzando i dadi e i bulloni M3. Dopo di ciò, dissaldare il martinetto del barilotto, incollarlo nel foro nella scatola e quindi, ricollegarlo. Dovresti anche svitare le viti nella parte inferiore della base finché la parte superiore della base magnetica non tocca la parte superiore della scatola.

Infine, metti la pianta che preferisci e osserva con stupore mentre levita!

Be the first to comment on "Come stampare in 3d una fioriera in grado di levitare"

Leave a comment