Come stampare in 3d la grafica sulla propria maglietta o t-shirt

Ecco come stampare in 3d  la propria grafica direttamente sulle T-shirt

La stampa 3d e la moda sono all’inizi, ma non vediamo molta gente in giro indossare capi stampati in 3d.  Simone Fontana affronta il problema da un altro punto di vista. Ovvero come stampare in 3d le decorazioni personalizzate e le decalcomanie direttamente sulla t-shirt.

Il tutorial, pubblicato sulla pagina  youtube di Fontana, mostra i dettagli di come si può stampare in 3D un disegno direttamente su un tessuto, e sorprendentemente il processo è molto semplice! Tutto ciò che serve per il progetto di stampa 3D è una stampante desktop 3D (Fontana usa la sua Ultimaker 2+), un software di progettazione, alcuni filamenti in un colore a vostra scelta, e una semplice t-shirt. Prima di iniziare, però, è importante notare che mentre questo può sembrare un progetto per principianti, la calibrazione della stampante 3D con la t-shirt può essere un po ‘complicata, da fare se avete buone dimestichezza con a vostra stampante. Errori nella calibrazione possono portare a rotture o a problemi con la stampante 3D.

Ora andiamo a vedere come Fontana ha stampato il fantasmino di Pac-Man sulla t-shirt. In primo luogo, il produttore ha fatto un modello 3D della decalcomania del fantasma da stampare. Per fare questo, ha semplicemente tracciato una grafica di fantasma su  Illustrator ed ha esportato la traccia in un formato di file compatibile con il software di modellazione 3D, in questo caso Rhino3D. Una volta importato in Rhino, Fontana ha semplicemente estruso la forma tracciata a 0,6 millimetri. Il risultato dovrebbe essere un oggetto sottile fatta di solo circa 3 strati (se si sta stampando ad una altezza di 0,2 millimetri strato), in modo che mantenga una certa flessibilità, una volta stampato. Naturalmente, è possibile progettare la proprio grafica per la t-shirt direttamente in un software di modellazione 3D .

Con il modello Rhino3D completato, Fontana lo ha importato nel suo programma di splicer, Simplify3D, che è stato precaricato con le impostazioni nella sua Ultimaker 2+. In termini di impostazioni di stampa, Fontana spiega che riempimento non ha molta importanza in quanto l’oggetto viene stampato come solido, e semplicemente per garantire che il livello di altezza sia impostato su 0,2. A questo punto, se siete soddisfatti del vostro disegno e delle impostazioni di stampa, il vostro disegno dovrebbe essere più o meno pronto per la stampa.

Prima di premere il pulsante di stampa, tuttavia, si dovranno fare un paio di cose importanti: posizionare lat-shirt sulla piastra di compilazione, e quindi calibrare la stampante 3D di conseguenza. La prima di queste due fasi è abbastanza semplice: è sufficiente inserire la vostra t-shirt o il vostro tessuto sulla piastra di accumulo, assicurando che sia centrata e che non vi siano grinze o pieghe. Fontana ha utilizzato tre mollette per tenere saldamente la t-shirt . Una volta fatto ciò, è possibile calibrare la stampante 3D, che ci ricordiamo, può essere la parte più difficile del processo perché si dovrà assicurarsi che l’estrusore sia nella posizione ottimale per la stampa su t-shirt e non entrare in contatto con essa direttamente.

Per la suo stampa, Fontana ha utilizzato un filamento un Formfutura nero in  PLA da 2,85 millimetri di diametro, ma si dovrebbe poter utilizzare altri tipi di filamenti per il progetto. Come si può vedere nel video, il processo di stampa va relativamente bene con i tre strati dell’oggetto stampato in modo pulito sulla t-shirt. Al termine della stampa, Fontana stacca semplicemente fuori confine e rimuove la maglietta dalla piastra compilazione con l’adesivo attaccato su di esso.

I risultati sono molto buoni , come potete vedere quando Fontana indossa la sua stessa t-shirt nel video. Per il lavaggio della t-shirt, potremmo suggerire di staccare la decalcomania prima del lavaggio, o lavarla a mano con cura per assicurarsi che non venga rovinata.

Be the first to comment on "Come stampare in 3d la grafica sulla propria maglietta o t-shirt"

Leave a comment