Come stampare in 3d i mostri e i personaggi di Dungeons & Dragons (D & D)

Una libreria di oltre 200  Dungeons  & Dragons Monsters stampati in 3d .

i mostri e i personaggi di Dungeons e Dragons  D e D stampati in 3d10Quando Gary Gygax e Dave Arnesonhanno  creato il leggendario gioco da tavolo di ruolo Dungeons & Dragons (D & D)   è improbabile che avessero un’ idea di quello che  sarebbe diventato senza dubbio il gioco di ruolo più popolare di sempre. Da oltre 40 anni il gioco è stato un punto di riferimento culturale per più generazioni di giocatori e di fan  e ha persino subito e prosperato nell’era dei videogiochi. Il successo è dovuto sicuramente all’ambientazione, ma è anche dovuto alla capacità del gioco di reinventarsi . Anche se non ogni nuova iterazione di D & D o ogni nuova meccanica di gioco è stata accolta bene dai supporter, l’evoluzione in un gioco  basata più sul lato visivo che consente ai giocatori la possibilità di utilizzare le mappe e le mini figure è stato un cambiamento positivo.
Miguel Zavala avido giocatore di D & D e utente di Shapeways  è stato spinto dalla sua fidanzata a lavorare con la stampa 3D come un hobby, in un primo momento non era sicuro che fosse un lavoro adattoper lui. Aveva già lavorato con la stampa 3D, mentre era al college , ma non era scoccata la scintilla. Ma dopo aver constatato che la sua biblioteca locale offriva servizi di stampa 3D ha deciso di fare un tentativo. Come fan di D & D, naturalmente, la prima cosa che ha creato in  3D era una miniatura di Black Dragon che potrebbe essere utilizzata nel suo prossimo gioco, e nel momento in cui aveva finito la stampa è stato ammaliato. In pochissimo tempo aveva già la sua Printrbot  a casa, e ha deciso di stampare  in 3D  tutte le centinaia di creature dal Manuale dei Mostri del gioco.
“Ho iniziato a giocare a [D & D] quando avevo 17 anni e non ho più smesso. Mentre io sono cresciuto , D & D è l’unica cosa che mi fa sentire sempre come un bambino . Sono entusiasta allo stesso modo ora quando mi siedo e comincio a tirare i dadi come lo ero da adolescente. Amo questo gioco, e mi fa sentire in modo assolutamente fantastico sapendo che sto aiutando a migliorare l’esperienza di altri giocatori come me” Ha dichiarato Zavala.
Le 350 pagine del Manuale dei Mostri è uno dei tre libri di regole fondamentali che sono necessari per eseguire una campagna di D & D, ed è pieno di quasi ogni creatura di fantasia che potete immaginare,quindi questo era un progetto impegnativo . Finora ha  stampato in 3d oltre 200 dei mostri da quando ha iniziato nell’autunno del 2014. I mostri vanno dal gioco di ruolo centrali  come i suoi draghi incredibilmente dettagliati poi ci sono , giganti, demoni, fantasmi, spettri . Ma ha anche stampato in 3d molte creature strane e ridicole che il gioco ha da offrire, come la Fiamma Teschio, che è esattamente ciò che sembra. Naturalmente ha stampato quello che è probabilmente è una delle creature D & D  più iconiche e strane che mai, il bulbo oculare, il mostro galleggiante chiamato Beholder. E sì appassionati di RPG hardcore,ha anche  stampato in 3d il Dread Gazebo, perché naturalmentegli faceva piacere farlo.
Zavala ottiene i materiali di riferimento per tutti i suoi disegni direttamente dalla fonte, la 5 ° edizione del manuale dei mostri del  Dungeons & Dragons . Tutti i modelli 3D sono progettati in Blender, che poi manda verso Cura per la stampa 3D. A parte la prima dozzina di modelli, tutte le sue miniature sono state stampate in 3D sulla sua Printrbot semplicemente in PLA. Zavala poi dipinge a mano  utilizzando vernici acriliche modello standard. Ha caricato una enorme galleria di tutti i suoi modelli su Imgur, e tutti i modelli 3D possono essere scaricati da Shapeways. Prima i suoi modelli erano caricati su Thingiverse, ma si scoprì che Wizards of the Coast, i proprietari di Dungeons & Dragons, non erano entusiasti che qualcuno facessi i propri  mini D & D.
“Wizards of the Coast ha chiesto di togliere i modelli da Thingiverse. All’inizio ero un po ‘sorpreso perché non stavo cercando di fare soldi. Per fortuna quando ho  spiegato le mie intenzioni, che erano solo per condividere i file in modo che altri giocatori potessero personalizzare i loro giochi come ho fatto io mi hanno concesso di continuare anche se hanno preferito che i modelli venissero su Shapeways.
Zavala va avanti da due anni ma per completare il manuale ha molto molto lavoro da fare.

Be the first to comment on "Come stampare in 3d i mostri e i personaggi di Dungeons & Dragons (D & D)"

Leave a comment