Come stampare in 3d gli scacchi di Adafruit in stile Circuit Playground

Adafruit ha pubblicato un tutorial per stampare in 3d per un set di scacchi stampati in 3D a tema “Circuit Playground”. I pezzi, molto dettagliati, sono realizzati con i filamenti PLA ColorFabb metallici, mentre la scacchiera può essere stampata con del PLA normale.

Ogni tanto, un grande progetto si ripresenta dopo essere passato inosservato alla sua prima uscita. Il set di scacchi stampati in 3D  Circuit Playground di Adafruit, pubblicato dai Ruiz Brothers nel 2015, è uno di questi progetti.

Naturalmente, i set scacchi stampati in 3D possono essere trovati in varie forme. Da quelli a forma de il Trono di Spade su Kickstarter , a quelli a forma  frattale che vi mostriamo nei prossimi due post , abbiamo visto molti tipi di scacchi  stampati in 3D in questi anni.

Ma questo set di scacchi stampati 3D ha alcune caratteristiche uniche. Mentre la connessione al Circuit Playground potrebbe non avere alcuna rilevanza per voi, la stampa 3D con i filamenti metallici potrebbe invece piacervi molto visto come  le stampe risultano splendidamente finite.

I materiali di stampa 3D utilizzati da Adafruit sono copperFill (rame ) e BronzeFill di ColorFabb, che sono entrambi basati sul polimero ma mescolati con particelle di metallo reali. Anche se i filamenti ColorFabb contengono metallo, possono essere utilizzati con la maggior parte delle stampanti FDM i cui estrusori funzionino nell’intervallo di temperatura da 210 a 230 ° C.

Con questi materiali a portata di mano, i Ruiz Brothers  sono stati in grado di produrre pezzi di qualità che sembrano usciti da una fonderia!  e dichiarano : “In questa guida vediamo come ottenere questi risultati brillanti e luccicanti in modo che non sembrino nemmeno stampati in 3D”.

Parte di questo processo prevede l’utilizzo di una tecnica di post-elaborazione per lisciare i pezzi di gioco dopo la stampa e non solo bisogna lavorarli un po’ aggiungendo viti colla e altro come si vede nel video. Ciò consente loro di ottenere una finitura extra di alta qualità .

Come si può notare, i pezzi stampati non hanno le forme di scacchi standard, in quanto i personaggi del Circuit Playground hanno dei ruoli assegnati . Ladyada Limo Fried diventa la regina ( Limor Fried è l’ingegnere elettronico americana proprietaria dell’azienda di  Adafruit Industries ), Mosfet il gatto è il re, Adabot il robot è il cavallo , Connie Transistor è l’alfiere, Cappy il condensatore è la torre e i personaggi Bully, Gus, Ruby i LED diventano i pedoni.

Ma non dovrete usare  questi nuovi scacchi su una vecchia scacchiera , in quanto anch’essa può essere stampata utilizzando filamenti di plastica PLA normale.

“La scacchiera è un design modulare che può essere stampato con del normale PLA regolare”, dichiarano  i fratelli Ruiz. “I pezzi che compongono la tavola sono suddivisi in tre parti diverse. Potete scegliere due colori simili alle squadre  alternate. I pezzi tra l’altro usano come connettori dei “puzzle”dei moduli vuoti di plastica quadrati che si possono comporre agganciandoli gli uni a gli altri inoltre  schioccano insieme quando vengono uniti  “.

Controlla la pagina del progetto per il set di scacchi stampabili 3D di Adafruit a questo indirizzo : https://learn.adafruit.com/adafruit-3d-printed-chess-set/3d-printing.

Be the first to comment on "Come stampare in 3d gli scacchi di Adafruit in stile Circuit Playground"

Leave a comment