Come la quotazione in borsa di Desktop Metal cambia i mondo della stampa 3d

IN CHE MODO L’IPO DI DESKTOP METAL AVVANTAGGIA L’INDUSTRIA DELLA STAMPA 3D? – COMMENTI DEGLI ESPERTI DI ADDITIVE MANUFACTURING

In una transazione che valuta la società di stampa 3D in metallo Desktop Metal a $ 2,5 miliardi , l’azienda con sede nel Massachusetts sarà quotata al NYSE. Si prevede che i proventi della quotazione in borsa ammontino a 575 milioni di dollari, fondi che il CEO Ric Fulop afferma saranno utilizzati per guidare la crescita interna ma anche la crescita tramite l’acquisizione.

La stampa 3D non è una tecnologia omogenea. ASTM definisce sette categorie e, all’interno di queste categorie, è possibile un’ulteriore distinzione in base ai materiali e all’uso della macchina. Finora, Desktop Metal è pubblicamente attiva in due aree del panorama della produzione di additivi metallici: Metal Filament FDM e Binder Jetting.

Nella sottocategoria Metal Filament FDM sono attive aziende quali Markforged , BASF , The Virtual Foundry , Apium e Triditive . Il processo è in più fasi, una parte verde viene prodotta utilizzando la stampa 3D FDM convenzionale e deve quindi subire il deceraggio e la sinterizzazione in un forno.

Nel mercato della produzione additiva Binder Jetting, i partecipanti includono Digital Metal, 3DEO ed ExOne. Sia HP che Stratasys hanno sistemi di stampa 3D in metallo in fase di sviluppo. La stampante HP metallo Jet 3D è più probabile che sia un sistema legante getto che lo stampaggio ad iniezione usi metallo (MIM) di polveri come altri in questa categoria. Rispetto al grado di polvere di metallo utilizzato dai sistemi LPBF, la polvere MIM è meno costosa e ha una storia più estesa.

Quindi cosa significa la transazione Desktop Metal per il più ampio settore della produzione additiva? Ho chiesto a diversi esperti il ​​loro punto di vista sul trasferimento e ho commentato le forze sottostanti del reshoring della produzione, della flessibilità della catena di fornitura e della produzione distribuita.


Arno Held, Chief Venture Officer, AM Ventures

Questa è una mossa molto audace da Desktop Metal in tempi molto incerti, ma penso che sia quella giusta per l’unicorno in rapida crescita. Fare questo passo dimostrerà quanto gli investitori siano convinti che l’AM sia la via d’uscita dalla crisi attuale. Porterà nuovi fondi nel nostro settore e, di conseguenza, aiuterà tutti a raggiungere i prossimi livelli di innovazione e a trasformare l’AM in una vera tecnologia di produzione di massa. Nella situazione attuale, il tempismo di questo passaggio è ancora più critico di prima, e le mie dita sono incrociate per Ric e il suo team che ci riescono.

Generalmente sul reshoring e sulla produzione distribuita: l’ultimo semestre ha mostrato in modo impressionante quanto siano vulnerabili le catene di approvvigionamento globalizzate e quanto la produzione distribuita e additiva possa aiutare ad affrontare queste sfide. Una volta che l’economia globale inizierà a riprendersi dalla recessione, le aziende di tutto il mondo inizieranno a rendersi conto che l’uscita da questa situazione porta attraverso innovazioni sia nei prodotti che nella produzione e questo si tradurrà in un forte impulso nell’uso diffuso delle tecnologie industriali di AM . Dal feedback che ricevo dalle nostre società in portafoglio, che sembrano tutte trarre vantaggio dai recenti sviluppi, questo sta già iniziando a verificarsi e le prospettive generali sono già molto ottimistiche.

Matt Sand, Presidente, 3DEO

Questa è una notizia entusiasmante per l’industria nel suo insieme e un’ulteriore prova che la produzione di additivi metallici sta diventando una tecnologia di fabbricazione praticabile. L’AM ha già avuto un impatto trasformativo sulla prototipazione e sulla produzione a basso volume. La convergenza di nuove stampanti e tecnologie abilitanti sta creando un enorme potenziale dirompente anche per la produzione di parti metalliche a volume più elevato.

Di concerto con la maturazione della tecnologia e dei modelli di business, le forze macro sono al lavoro per creare una ristrutturazione delle catene di approvvigionamento una volta in una generazione. Le guerre commerciali e COVID hanno messo in luce i principali punti deboli delle odierne catene di approvvigionamento estese e complesse. AM è in una posizione perfetta per rispondere alla chiamata del settore di essere il metodo di produzione flessibile, distribuito e irrisorio definitivo.


Stratasys

Uno studio di aprile della Society of Manufacturing Engineers ha rilevato che il 25% dei professionisti della produzione negli Stati Uniti stava pianificando di cambiare le proprie catene di approvvigionamento in risposta alla pandemia e la stampa 3D era la loro prima scelta per gli investimenti tecnologici, insieme alla robotica, quindi è chiaro che c’è una crescita avanti per il nostro mercato. Questo perché la stampa 3D offre ai produttori adattabilità e resilienza di fronte all’incertezza, come stiamo vedendo con i clienti Stratasys come General Motors e BAE Systems. La pandemia non ha creato questa tendenza, ma sta semplicemente aiutando ad accelerarla. Vediamo la pista più lunga per la crescita nelle applicazioni di produzione e il più grande pool di valore nei polimeri stampati in 3D, quindi introdurremo nuove tecnologie per il segmento dei polimeri della produzione additiva per far crescere in modo significativo il nostro mercato indirizzabile. Per essere chiari, non esiste una tecnologia, un materiale o un’applicazione per la produzione additiva “proiettile d’argento” e oggi non esiste un leader in tutti i segmenti principali. La leadership di mercato deriverà dalla fornitura di un set completo di soluzioni, comprese più tecnologie di stampa 3D, supportate da un’infrastruttura globale di go-to-market e servizi. Stratasys è ben posizionata per essere il leader dei polimeri stampati in 3D.

Christian Lönne, CEO, Digital Metal AB

In qualità di pionieri nel getto di leganti metallici, siamo molto ottimisti e crediamo fermamente che il getto di leganti plasmerà il futuro di molti settori. L’elevata valutazione IPO menzionata indica che il mercato ritiene che il getto di legante metallico abbia un enorme potenziale e Desktop Metal sta facendo un ottimo lavoro nel promuovere la tecnologia. Sarà interessante seguire il processo. C’è ancora molto lavoro da fare. Non è solo una questione di produttività. La precisione delle parti e la stabilità del processo sono ugualmente importanti e fattori chiave per la creazione di valore per il cliente e l’adattamento tecnologico, soprattutto per la produzione in serie. In questa nota, siamo felici che Digital Metal sia in buone mani stabili con il principale produttore mondiale di polveri metalliche, con oltre 70 anni di conoscenza dei parametri di processo vitali per il binder jetting!


John Hartner, CEO, ExOne

ExOne accoglie con favore tutta l’attenzione che i nuovi concorrenti stanno portando nello spazio di stampa 3D binder jet che abbiamo commercializzato nel 1998. Insieme, Desktop Metal, HP e GE stanno contribuendo a promuovere la consapevolezza dell’incredibile velocità, sostenibilità e vantaggi dell’innovazione offerti da binder jet 3D la stampa ha da offrire ai produttori.

Sebbene siamo estremamente ottimisti sulle prospettive di crescita per la stampa 3D e il binder jetting in generale, la nostra lunga esperienza in questo settore e il lavoro in corso con i clienti che adottano il binder jetting per applicazioni di produzione, ci dice che il CAGR del settore del 25-30% è assolutamente a portata di mano.

Il team ExOne è anche fiducioso che rimarremo i leader di mercato nel segmento continuando a innovare, far progredire la tecnologia e collaborare con i nostri clienti. Nel 2019, abbiamo registrato ricavi per oltre 53 milioni di dollari, con un arretrato di oltre 38 milioni di dollari al 30 giugno 2020 e la nostra attività ha una solida base di clienti globali che generano entrate ricorrenti.

Inoltre, i nostri collaudati sistemi a getto di legante attualmente stampano in 3D più di 20 materiali, con metalli monolegati che costituiscono la metà della nostra gamma. Con materiali entusiasmanti come l’alluminio per la qualificazione rapida, riteniamo che il binder jetting trasformerà il volto della produzione di metallo, rendendolo più veloce, più intelligente e più sostenibile.

Be the first to comment on "Come la quotazione in borsa di Desktop Metal cambia i mondo della stampa 3d"

Leave a comment