CELLINK rileva l’azienda di dosaggio di precisione Scienion Ag


Lo specialista di bioprinting CELLINK ha firmato un accordo con i proprietari di Scienion Ag, una società tedesca specializzata in tecnologie di dispensazione di precisione, per acquisire tutte le azioni per un prezzo di acquisto di 80 milioni di euro in contanti e senza debiti. Di questi, 40 milioni di euro saranno pagati in 2.814.032 azioni di serie B di nuova emissione da CELLINK e il resto in contanti.

L’acquisizione dovrebbe essere in linea con la strategia aziendale di CELLINK. L’acquisizione è destinata a supportare la crescita futura nelle applicazioni industriali e cliniche. Il completamento dell’acquisizione e del trasferimento delle azioni di Scienion è previsto entro la fine di agosto 2020. Scienion rimarrà sotto la sua attuale unità e direzione dopo la transazione.

Scienion è una società di scienze della vita focalizzata sulle tecnologie di dispensazione di precisione. È stata fondata nel 2001 e da allora è diventata un attore leader nel mercato del dosaggio di pico e nanolitri, compreso il dosaggio di cellule singole.
Le 2.814.032 azioni emesse per la transazione rappresentano circa il 4,9% dei voti e circa il 6,5% del capitale sociale di CELLINK.

CELLINK vede grandi sinergie attraverso l’offerta tecnologica complementare di Scienion, che sosterrà la crescita futura. Il fatturato di Scienion nel 2019 ha raggiunto 21,5 milioni di euro con un margine EBITDA del 23,6 percento e un CAGR del 34 percento per 3 anni. A causa della pandemia di Covid-19, è prevista una crescita delle vendite pro forma nel 2020, ma è probabile che il tasso di crescita di Scienion subisca un impatto temporaneo e negativo rispetto al 2019. Tuttavia, gran parte della base di clienti comune esistente è direttamente o indirettamente sostenuta dal governo (università, gruppi di ricerca), mitigando così gli effetti della pandemia Covid-19.

Be the first to comment on "CELLINK rileva l’azienda di dosaggio di precisione Scienion Ag"

Leave a comment