Carlos Cruz e il progetto di un motore fuoribordo stampato in 3d con una Makerbot

Progettato da Carlos Cruz MakerBot Product designer, un motore fuoribordo stampato in 3d .
motore fuoribordo stampato in 3d 04“Progettato per sottolineare le capacità educative, meccaniche  e la prototipazione di stampa 3D”, ha dichiarato  Cruz  “Uno dei principali obiettivi  è stato quello di dimostrare che un   livello di complessità elevato potrebbe essere realizzato con stampanti desktop, un secondo obiettivo era quello di dimostrare come la prototipazione 3d possa  essere una parte preziosa nel processo di sviluppo del prodotto.”

Mentre il motore non è in realtà un prodotto completamente funzionante è pienamente funzionale in termini di meccanica. Tutte le parti meccaniche sono state creati come un prototipo che mostra il funzionamento interno di un vero e proprio motore fuoribordo di una barca. Il motore è stato modellato in Solidworks, ed è dotato di un albero motore in movimento, l’albero a camme, gli ingranaggi conici, i pistoni e l’elica : e se mosso manualmente funzionerebbe proprio come un vero motore . Ci sono volute  250 ore di tempo per stampare i 115 singoli pezzi che sono stati assemblati  a mano dopo essere stati fabbricati.

Cruz è ovviamente un designer di grande talento, che capisce la funzionalità meccanica . Il suo esempio  dimostra che non siamo così lontano dalla stampa di oggetti meccanici . La sola questione che rimane è quando ci sarà una nuova stampante 3D MakerBot effettivamente  in grado di stampare un motore di dimensioni complete e perfettamente funzionante ? Forse prima di quando pensiamo.

“E ‘difficile  dire quando , ma penso che il collo di bottiglia sia nei materiali”, spiega Cruz. “Mi sembra che il software e l’hardware stiano procedendo a un ritmo più veloce rispetto allo sviluppo dei materiali , ma i materiali sono fondamentali, soprattutto per le applicazioni più complesse come quella di un motore. A mio parere, questa è la ragione per cui la stampa 3D non è ancora generalmente considerata un vero processo di produzionedi massa , ma sottolineo la parola ‘ancora’. ”

Be the first to comment on "Carlos Cruz e il progetto di un motore fuoribordo stampato in 3d con una Makerbot"

Leave a comment