Big Dog, Jay Leno e Stratasys insieme per restaurare le automobili classiche

Big Dog, Jay Leno e Stratasys collaborano alla stampa di parti in 3D per centinaia di automobili classiche

Anche se non eri un grande fan di “Tonight Show”, probabilmente sei consapevole del fatto che Jay Leno ama le auto, e in particolare i classici. In precedenza è stato collegato alla stampa 3D , ma ora sta andando alla grande in una partnership con la sua Big Dog Productions e Stratasys Direct Manufacturing . Stratasys offrirà l’accesso alle stampanti 3D FDM come estensione del programma per partner sulle prestazioni di Stratasys appena lanciato ad ottobre.

L’obiettivo è utilizzare processi di produzione additiva per potenziare ulteriormente:

Corse automobilistiche competitive
Veicoli classici
Aviazione di prossima generazione
Leno, comico e conduttore televisivo di lunga data, è anche alla guida di Big Dog Productions, insieme a “Jay Leno’s Garage” della CNBC. Il suo interesse per la stampa 3D lo ha già portato a utilizzare la tecnologia e l’inventario digitale per eseguire prove su strada, ristrutturazione di classici e retrofit. La superstar attualmente possiede 169 auto e 117 motocicli. È anche il proprietario di un Oldsmobile Tornado del 1966, del 1906 Stanley Steamer Vanderbilt Cup Racer e di un vagone cisterna di diverse migliaia di sterline alimentato da un motore a serbatoio.

La stampa 3D è nota agli esperti del settore automobilistico da decenni, ma poiché è in prima linea nel fare un enorme successo nel mainstream negli ultimi anni, i progetti sembrano diventare sempre più spettacolari. Vediamo grandi aziende come Ford , BMW e altre che utilizzano processi AM, ma altre aziende che utilizzano principalmente parti stampate in 3D stanno ricevendo molta attenzione, come i motori locali .

Jay Leno e Big Dog Garage saranno in grado di utilizzare le principali soluzioni di produzione additiva Stratasys, tra cui la stampante 3D Fortus® 450mc ™ con fibra di carbonio FDM Nylon 12 ™.

“La macchina semplifica la produzione di prototipi di fabbricazione complessi e pezzi finiti in modo efficiente ed efficace utilizzando materiale in fibra di carbonio ad alte prestazioni. Big Dog ha già collaborato con Stratasys Direct Manufacturing per parti stampate 3D su richiesta da quasi 10 anni “, afferma Stratasys nel loro recente comunicato stampa inviato a 3DPrint.com.

Lavorando attraverso il Performance Partner Program di Stratasys, Garage / Big Dog Productions di Jay Leno introduce i processi AM in “ambienti estremi” come le corse, la vela e i viaggi supersonici. Il gruppo comprende collaboratori come:

Team Penske
Joe Gibbs Racing
Magia americana
Boom Supersonic
“Come amante delle auto classiche, cerco sempre di spingere i confini di ciò che è possibile nella creazione e nella ri-creazione di questi veicoli, e la stampa 3D è parte integrante di questo processo”, ha dichiarato Jay Leno. “Dopo aver lavorato con Stratasys e Stratasys Direct per anni per guidare il massimo dell’innovazione della stampa 3D, sono davvero entusiasta di questa nuova macchina Fortus e di dove ci porterà in seguito.”

Leno ha anche creato una varietà di prototipi stampati in 3D estremamente progressivi, nonché ricambi auto personalizzati. Come molti altri appassionati di automobili, si rende conto del valore che la stampa 3D ha nella scansione e nella produzione di parti che potrebbero essere diventate obsolete e che ora sono quasi impossibili da trovare.

“Jay è stato a lungo uno dei pionieri e adottori della stampa 3D. Si è reso presto conto del potenziale della tecnologia per componenti personalizzati su richiesta, affermandolo come un componente fondamentale per alimentare la passione per i veicoli classici “, ha affermato Pat Carey, Senior Vice President of Strategic Growth Americas di Stratasys. “Non vediamo l’ora di vedere quali usi della stampa 3D verranno in seguito, perché se possono sognarlo, possiamo stamparlo in 3D.”

Be the first to comment on "Big Dog, Jay Leno e Stratasys insieme per restaurare le automobili classiche"

Leave a comment