BeeHex ottiene un milione di dollari in finanziamenti per lanciare la propria stampante 3d

BeeHex, la startup di stampa alimentare 3D una volta associata con la NASA, ha raccolto 1 milione di dollari in un finanziamento per lanciare il suo nuovo prodotto, la stampante 3d pizzaiola . L’azienda sta progettando un lancio morbido, e lavorerà con una manciata di clienti pilota in tutto il 2017.

Anche se la stampa 3D di una pizza suona come la cosa più divertente del mondo, a volte è difficile contemplare BeeHex senza pensare a quello che avrebbe potuto essere. Dopo tutto, questa è una società che è stata finanziata dalla NASA si proprio la NASA che punta a creare una stampante 3D per gli astronauti nello spazio . Nei giorni felici del 2013, per la californiana BeeHex era tutto pronto per essere la cugina  culinaria di Made In Space  fornendo gli astronauti alimenti saporiti da mangiare.

Ma questo era prima che Tom Coburn, l’ex senatore dell’Oklahoma, convincesse tutti che dare 125.000 a una start up per stampare pizze nello spazio fosse “uno spreco”, ponendo fine alla collaborazione della NASA e spedendo BeeHex nell’abisso come George Clooney in Gravity. Fortunatamente, BeeHex dopo aver perso il suo finanziamento della NASA, ha annunciato l’anno scorso che avrebbe mantenuto il progetto della sua stampante 3D , per usarla in  concerti ed eventi sportivi. Probabilmente un modello di business più semplice.

Ora sembra che i giorni difficili di BeeHex siano finiti, perché l’azienda ha appena raccolto 1 milione di dollari i di finanziamento, al fine di lanciare la Chef 3D, la stampante 3D di pizze ormai perfezionata dalla società. Guidati dallo specialista dell’automazione del cibo e fondatore di Donatos Pizza Jim Grote, il round di finanziamento di successo permetterà a BeeHex di effettuare un lancio morbido della sua stampante 3D, inizialmente lavorando con un gruppo selezionato di clienti in tutto il 2017, prima di essere messa in commercio nel 2018.

Grote dice che, dal momento che BeeHex ha imparato l’arte della stampa impasto 3D, è ora ben posizionata per sviluppare altri sistemi di stampa cibo 3D che possono fare diversi tipi di merci-dolci da forno, dolci, pane, mentre la sua stampante Pizza Chef 3D potrebbe essere un investimento attraente per i rivenditori, ristoranti, parchi di divertimento, e festival. L’investitore ritiene inoltre che la stampante alimenti 3D offre vantaggi sia in termini di consumo energetico e le sue dimensioni compatte.

Il Beehex Chef 3D offrirà agli amanti della pizza una serie di deliziose opzioni. Oltre a “Stampare ” tutti i tipi di condimenti, la stampante 3D  sarà anche in grado di fabbricare le pizze senza glutine, e anche pizze a forma di misura per i bambini.

Be the first to comment on "BeeHex ottiene un milione di dollari in finanziamenti per lanciare la propria stampante 3d"

Leave a comment