ASTM, Innovate UK, BSI e MTC insieme per creare gli standard tecnici necessari all’industria additiva di produzione

ASTM, Innovate UK, BSI e MTC sviluppano standard internazionali di produzione additiva

Organizzazione degli standard globali ASTM International collabora con Innovate UK, BSI (British Standards Institution) e Manufacturing Technology Center (MTC) per creare gli standard tecnici necessari all’industria additiva di produzione.

Il Centro di eccellenza per la produzione additiva di ASTM International – nel quale il Manufacturing Technology Center (MTC) con sede nel Regno Unito è un partner fondatore – ha identificato tre potenziali aree di standardizzazione.

BSI coordinerà lo sviluppo dei tre standard, che sono focalizzati sulla deposizione di energia diretta (DED), una delle sette categorie di produzione additiva definite da ASTM International e International Organization for Standardization (ISO / ASTM 52900). Il DED utilizza energia termica focalizzata (ad es. Laser, fascio di elettroni, arco plasma) per fondere i materiali sciogliendo mentre vengono depositati.

Il direttore della produzione additiva globale di ASTM International, il dott. Mohsen Seifi, osserva che la tecnologia DED offre vantaggi unici legati alla velocità e ai limiti dell’involucro. Tuttavia, aggiunge, “il DED non è così ampiamente usato né capito come alcuni degli altri processi di produzione additiva: la mancanza di standard è abbastanza evidente”.

“Tra i loro numerosi vantaggi, questi nuovi standard hanno il potenziale per aiutare produttori e fornitori a realizzare prodotti con una qualità costante e affidabile”, ha affermato.

I tre standard DED in fase di sviluppo sono:

una specifica per l’uso del filo come materiale di alimentazione DED, che aiuta a soddisfare i requisiti chiave relativi alla composizione, alle tolleranze dimensionali, alla contaminazione, all’imballaggio, alla manipolazione e allo stoccaggio;
uno standard per i test non distruttivi (NDT) che mira a risolvere le cause e le caratteristiche tipiche dei difetti DED, mentre esamina anche i metodi di test tradizionali per l’applicabilità al DED;
uno standard per la produzione additiva di fili e archi DED (WAAM), che mira a coprire terminologia, opportunità e restrizioni materiali, vincoli geometrici, requisiti di finitura, ispezione e altro ancora.
Lo sforzo sarà supportato da un investimento di £ 300.000 da Innovate UK, a BSI in collaborazione con ASTM International.

L’MTC, sede del National Centre for Additive Manufacturing del Regno Unito, continuerà a fornire supporto attraverso lo sviluppo delle Specifiche disponibili al pubblico e dei successivi standard internazionali. Inoltre, più di una dozzina di aziende private stanno supportando la collaborazione, tra cui Airbus, GE, GKN, BAE Systems, Rolls-Royce e molti altri.

Dopo che le specifiche pubblicamente disponibili sono state create tramite BSI, il comitato di ASTM International sulle tecnologie di produzione additiva (F42) prevede di sviluppare standard internazionali basati su ciascuno attraverso un nuovo accordo di licenza.

Be the first to comment on "ASTM, Innovate UK, BSI e MTC insieme per creare gli standard tecnici necessari all’industria additiva di produzione"

Leave a comment