Askja Audio con la stampa 3d sistemi audio di altissima qualità

Askja Audio, un’azienda francese che crea sistemi per audiofili, rivela quanto siano importanti i processi di stampa 3D per il suo processo di produzione.
Didier Kwak è il fondatore e presidente della società di sistemi audio di fascia alta,  Askja Audio . Ha recentemente spiegato come la sua azienda si basi sulla stampa 3D per portare la qualità dei sistemi audio fino a zero.

Kwak ha 30 anni di esperienza nel settore dell’audiovisivo. Ma, ha fondato la sua azienda nel 2014 quando si è reso conto che l’uso di materiali più economici sta portando a sistemi audio di scarsa qualità.


“Per anni, i produttori hanno sviluppato dispositivi sempre più potenti utilizzando materiali scadenti. Di conseguenza, l’output non soddisfa le aspettative di qualità “, aggiunge Kwak.

Askja Audio è stata fondata dopo che Kwak ha creato un sistema audio da legno e metallo con risultati positivi. Decise che la sua compagnia avrebbe il preciso scopo di sviluppare un sistema audio di alta qualità e contribuire a “collegare il suono e l’arte squisita”.

Il team di Askja Audio ha iniziato a progettare un sistema audio che aveva un aspetto esteticamente piacevole e unico e doveva essere realizzato con materiali di alta qualità. Ma la realizzazione di questo progetto si stava rivelando più complicata del previsto.

Ad esempio, l’amplificatore ibrido è una forma curva che è quasi impossibile da produrre tradizionalmente. Tuttavia, dopo alcune ricerche, questo è il momento in cui Kwak si imbatte nella stampa 3D.

Spiega che, facendo affidamento sulla produzione additiva FDM di Stratasys , l’azienda potrebbe produrre forme complesse senza limiti in un breve periodo di tempo.  “Questa capacità si è rivelata la chiave di volta per realizzare la progettazione e la produzione del nostro amplificatore ibrido, dei filtri e dell’unità di alimentazione”, ha affermato Kwak.

Dopo questa realizzazione, il team ha lavorato allo sviluppo di prototipi. Per la produzione finale del sistema audio, il team ha utilizzato la macchina di produzione Fortus 900mc di Stratasys.

Hanno fatto affidamento sulla resina ULTEM 9085 e sui materiali ASA. Questi materiali si traducono in stabilità dimensionale e robustezza che riduce la distorsione meccanica. Ancora meglio, la stampa 3D consente all’azienda di stampare solo alcune parti di grandi dimensioni, riducendo gli assemblaggi di parti e migliorando la qualità del suono.

Kwak aggiunge:  “La produzione additiva ci ha permesso di superare gli utensili e le limitazioni di fabbricazione tradizionali e di produrre componenti di forma insolita su richiesta, a costi contenuti. Avevamo le parti prodotte e nelle nostre mani in pochi giorni – qualcosa che sarebbe stato fisicamente impossibile senza le stampanti 3D di Stratasys “.

Grazie alla stampa 3D, Askja Audio consente inoltre ai clienti di aggiungere la personalizzazione della superficie senza aumentare significativamente il tempo necessario per creare il sistema o diminuirne la qualità.

Be the first to comment on "Askja Audio con la stampa 3d sistemi audio di altissima qualità"

Leave a comment