Asiga aderisce alla piattaforma Open Materials di produzione additiva di Henkel

Asiga ha convalidato numerosi materiali con marchio Loctite 3D di Henkel per l’uso con le sue stampanti per stereolitografia.

Il produttore australiano di stampanti 3D Asiga è stato nominato l’ultima azienda ad aderire alla Open Materials Platform di Henkel.

Si dice che le due società uniscano la loro esperienza in chimica e tecnologia di stampa 3D per guidare le applicazioni di produzione per la produzione additiva attraverso lo sviluppo di materiali avanzati.

La società chimica ha annunciato i suoi piani per entrare nel mercato AM nel 2016 e da allora ha lanciato un portafoglio di resine fotopolimerizzanti con una gamma di proprietà di livello ingegneristico e ha stabilito partnership con diversi produttori di hardware AM tra cui HP e Origin . Ora, Asiga ha convalidato una serie di materiali con marchio Loctite 3D di Henkel per l’uso con le sue stampanti stereolitografiche MAX di materiale desktop aperto e serie PRO 4K di grande formato.

“L’impegno di Asiga nel fornire ai nostri clienti una soluzione di produzione additiva stabile e coerente per le parti funzionali per uso finale viene ora fornita con una compatibilità ottimizzata con i materiali Henkel.” afferma il direttore delle operazioni globali di Asiga, Graham Turner. “Per integrare i tradizionali processi di produzione che richiedono il tipo di materiali resistenti, funzionali e ad alta temperatura che sono il pane e il burro di Henkel. Siamo entusiasti di attingere al portafoglio Loctite e creare soluzioni che superano le aspettative dei nostri clienti.”

“Asiga offre una piattaforma aperta innovativa che è coerente con molti dei nostri materiali”, afferma Sam Bail, responsabile della partnership OEM, stampa 3D presso Henkel. “Condividiamo anche una visione comune di sbloccare la promessa della produzione additiva su vasta scala. Il settore industriale è pronto per lo sviluppo e, con la nostra soluzione combinata, siamo pronti ad aiutare i clienti a beneficiare di molti dei maggiori vantaggi della stampa 3D, tra cui l’innovazione del design, personalizzazione, velocità e scalabilità, tra gli altri “.

L’annuncio si basa sulla continua crescita di Henkel nel mercato AM, che la scorsa settimana è stata rafforzata con l’ espansione dei suoi servizi di produzione additiva nel tentativo di supportare l’attività AM dei suoi clienti automobilistici e industriali.

Be the first to comment on "Asiga aderisce alla piattaforma Open Materials di produzione additiva di Henkel"

Leave a comment