Apis Cor e la casa costruita a Mosca stampata in 3d

La società di costruzioni Apis Cor stampa in 3d  una casa di 37 mq nei pressi di Mosca.

Apis Cor, una società additiva costruzioni di produzione con sede a San Francisco e le città russe di Mosca e Irkutsk, ha utilizzato la propria stampante 3D costruzione di costruire una casa stampata in 3D a Stupino, vicino a Mosca. La costruzione dell’edificio 37 metri quadrati ha preso meno di un giorno.

La Russia è la patria di alcune delle opere architettoniche più incredibili al mondo, come la Cattedrale di San Basilio a Mosca per le imponenti e controversi strutture note come i “grattacieli di Stalin.” Ma la Russia potrebbe presto essere sede di un nuovo stile architettonico : gli edifici stampatiin 3d . La Apis Cor è una società di costruzioni innovativa che ha sviluppato una propria stampante 3D in calcestruzzo, ha recentemente costruito una casa a Stupino, vicino a Mosca, e ritiene di poter fare molto, molto di più.

Le cose più impressionanti di Apis Cor sono le sue attrezzature per la stampa 3D è la velocità pura in cui gli  edifici possono essere costruiti utilizzando la nuova tecnologia di additivi. La casa stampata a  Stupino, ha una forma insolita per un edificio ad un piano e misura 37 metri quadrati, ma è stata costruita in un solo giorno. E secondo la società, questo è solo l’inizio. “Siamo persone”, dice Apis Cor. “Ingegneri, manager, costruttori, e gli inventori che condividono una comune idea-di cambiare il settore delle costruzioni in modo che milioni di persone abbiano l’opportunità di migliorare le loro condizioni di vita.”

Annunciata nel mese di ottobre 2016, il progetto della casa stampata in 3d a Stupino ha preso il via nel mese di dicembre. Con la stampante Apis Cor, i lavoratori sono stati in grado di erigere la struttura principale della casa in un solo giorno, con la smaltatura e ritocchi aggiunti successivamente. La casa è ormai quasi completa, e servirà come una mostra per chi è interessato alla Apis Cor e alle sue tecnologie .

La stampante Apis Cor 3D al centro di questa rivoluzione  è a differenza di alcune offerte da parte dei concorrenti una stampante telescopica. La stampante Apis Cor utilizza un braccio telescopico che ruota su una piattaforma centrale, consentendo agli utenti stampare dall’interno dell’edificio. È anche mobile abbastanza per essere trasportata in un camion .

Anche se la casa Stupino misura solo  37 metri quadrati, la Apis Cor dice che  la sua stampante 3D a calcestruzzo è in grado di fabbricare strutture molto più grandi : fino a 132 metri quadrati, per la precisione. La macchina di produzione di additivi, che misura 4 x 1,6 x 1,5 metri e pesa due tonnellate, è anche dotata di una serie di funzioni utili, tra cui uno strumento autolivellante orizzontale, che consente che la stampante sia azionata solo da due lavoratori.

L’Apis Cor è progettata per funzionare con un composto speciale di stampa. “Per la stampa 3D la stampante utilizza una miscela appositamente sviluppata sulla base di cemento con l’aggiunta di additivi speciali” Apis Cor spiega. “Il calcestruzzo normale  non deve essere utilizzati a causa del design e della tecnologia attrezzature. In questo caso non possiamo garantire le caratteristiche dichiarate delle strutture stampate e il funzionamento delle apparecchiature. “Allo stato attuale, il costo della formula Apis Cor varia da 6000 a 9000 rubli ( 103 a 155 dollari ) per metro cubo.

La casa di Stupino è una trovata pubblicitaria, ma ha certamente gettato le basi dell’interesse mondiale nella società di costruzioni russa: La Apis Cor ha già collaborato con una serie di importanti società in tutto il mondo, tra cui la Samsung, la TekhnoNIKOL, e il Gruppo PIK, il più grande gruppo immobiliare russo. Un rappresentante di PIK ha confermato di aver acquistato una stampante Apis Cor 3D e prevede di testare la tecnologia nel prossimo futuro. Il rappresentante ha inoltre stimato che gli edifici stampati in 3D potrebbero diventare un luogo comune in meno di tre-cinque anni.

 

Be the first to comment on "Apis Cor e la casa costruita a Mosca stampata in 3d"

Leave a comment