AP&C fornirà a Titomic polveri di titanio per la stampa 3D TKF

AP&C fornirà a Titomic polveri di titanio per la stampa 3D TKF

Accordo di fornitura titanio AP&C in titanio Da sinistra: il capo della strategia di Titomic, Vahram Papyan, con il presidente e CEO AP&C di GE, Alain Dupont, e il responsabile dell’approvvigionamento Titomic Beau Lang all’Airshow di Parigi 2019

Titomic Limited , esperta in Australia di soluzioni AM in metallo, ha stretto una partnership per la fornitura di polveri con il produttore di polveri AP&C di GE Additive . Attraverso l’accordo, AP&C fornirà titanio Ti6Al4V in polvere a Titomic per la sua tecnologia Titomic Kineti c Fusion (TKF).

Oltre all’accordo di fornitura, le due società hanno anche firmato un protocollo d’intesa (MoU) attraverso il quale svilupperanno nuove polveri di titanio e lega di titanio per il processo TKF, che utilizza una tecnica di spruzzatura dinamica a gas freddo per costruire il titanio componenti per applicazioni aerospaziali e altre applicazioni impegnative.

AP&C, un produttore di polveri metalliche con sede in Quebec , è stato fondato nel 2006 ed è diventato un fornitore chiave della società svedese Arcam AB, che l’ha acquisita nel 2014. Quando Arcam AB è stata acquisita da GE Additive nel 2017, anche AP&C è passata sotto il gigante AM ombrello. Nel corso degli anni, le polveri metalliche di AP&C, tra cui titanio, nichel e alluminio, sono state ricercate nei settori aerospaziale, della difesa, biomedico e industriale. Titomic è l’ultima azienda a cercare una fornitura globale sicura di polveri di titanio di grado aerospaziale dal produttore di polveri.

Accordo di fornitura titanio AP&C in titanio

“AP&C, una società additiva GE, è leader globale nella produzione di polveri di titanio e lega di titanio di grado aerospaziale, utilizzando il processo di produzione di atomizzazione al plasma, che presenta le caratteristiche ideali per il processo di fusione cinetica Titomic “, ha spiegato l’amministratore delegato di Titomic Jeff Lang . “Questi accordi forniscono a Titomic non solo una fornitura sicura di polveri metalliche da parte di AP&C, una rinomata società multinazionale, ma consentono anche un miglioramento continuo grazie a una forte collaborazione tra le parti delle loro capacità uniche per future soluzioni di produzione digitale per le industrie”.

Il protocollo d’intesa firmato da Titomic e AP&C riunirà le aziende per sviluppare polveri di titanio e lega di titanio per la precedente tecnologia di produzione additiva TFK. Secondo il protocollo d’intesa, le società coopereranno in tre settori chiave:

Sviluppo congiunto di standard di settore delle migliori pratiche per lo stoccaggio e la manipolazione sicura delle polveri di titanio e leghe di titanio;
Sviluppo di sistemi personalizzati di omogeneizzazione in polvere per polveri di titanio e leghe di titanio per il processo TKF di Titomic; e
Esplorazione dell’ottimizzazione delle polveri grossolane di titanio e leghe di titanio (50um – 150um) per l’uso con la tecnologia TKF per ridurre i costi del materiale.
Alain Dupont, Presidente e CEO di AP&C, ha aggiunto: “Questo accordo rappresenta una pietra miliare nella fornitura di grandi volumi di polveri di titanio e lega di titanio e siamo lieti di lavorare con un leader riconosciuto e innovatore di produzione Titomic, per produrre al meglio mettere in pratica gli standard per il futuro per guidare lo sviluppo di standard di settore per le polveri di titanio “.

Be the first to comment on "AP&C fornirà a Titomic polveri di titanio per la stampa 3D TKF"

Leave a comment