ANSYS e Granta Design Partner soluzioni di simulazione integrate per la stampa 3D

La simulazione è una parte estremamente importante della produzione additiva. Ci sono molte cose che possono andare storte con una build di produzione additiva, in particolare quando il metallo è coinvolto, e una costruzione fallita significa tempo, materiale e denaro sprecati. Poiché la produzione di additivi metallici è così costosa, ogni guasto è anche costoso, quindi le aziende traggono grande beneficio da un software che consente loro di eseguire il processo di stampa 3D in un ambiente virtuale prima di eseguirlo per davvero. In questo modo, possono individuare e correggere i problemi e garantire che ogni build sia perfetta la prima volta.

ANSYS offre soluzioni di simulazione per la produzione additiva e sta costantemente rilasciando nuovi moduli in modo che le aziende possano disporre del software di simulazione più aggiornato. L’azienda esiste dal 1970 e le sue soluzioni di simulazione si estendono a più tipi di produzione, non solo additiva. Recentemente ANSYS ha collaborato con Granta Design , una società fondata nel 1994 come spinoff dell’Università di Cambridge .

Granta Design sviluppa software per la gestione dei materiali e delle informazioni sui processi nelle imprese di ingegneria e una serie di strumenti per applicare tali dati ai principali materiali e alle decisioni di progettazione dei prodotti. I clienti dell’azienda spaziano in un’ampia gamma di settori, tra cui aerospaziale, difesa, dispositivi medici, automobilistico, sport motoristici, apparecchiature industriali e di consumo, produzione di materiali e editoria.

La partnership unirà il software di simulazione di ANSYS con GRANTA MI: Materials Gateway per ANSYS Workbench di Granta Design, fornendo un insieme integrato di flussi di lavoro per l’acquisizione, la simulazione e l’ottimizzazione dei dati di produzione additiva.

“ANSYS è noto per l’accuratezza e la robustezza dei nostri strumenti di simulazione”, ha dichiarato Brent Stucker, direttore della produzione additiva, ANSYS. “Collaborando con Granta, gli esperti nella gestione delle informazioni sui materiali, stiamo contribuendo ad assicurare che le soluzioni ANSYS AM non solo diventeranno più efficienti ma più accurate e affidabili negli anni a venire”.
Gli utenti saranno ora in grado di accedere direttamente e utilizzare i dati dei materiali convalidati memorizzati nel loro database dei materiali aziendali GRANTA MI mentre lavorano in ANSYS Workbench. Saranno in grado di applicare rapidamente dati di input accurati e tracciabili, che consentiranno di risparmiare tempo e garantire risultati di simulazione solidi. Le due aziende stanno anche lavorando per collegare ANSYS Additive Print a GRANTA MI.

Con la combinazione di soluzioni offerte da ANSYS e Granta Design, i clienti potranno avere più fiducia nelle loro build di produzione additiva prima di eseguirle. Ciò consentirà di risparmiare denaro, tempo e materiali, nonché mal di testa.

“La nostra collaborazione con ANSYS aiuterà le organizzazioni che lavorano per le parti AM a fare le cose per bene la prima volta”, ha dichiarato David Cebon, Managing Director e Co-Founder, Granta Design. “Integrando metodi e dati fisici e virtuali relativi a AM, possiamo aiutare a ridurre drasticamente il tempo e il numero di build necessari per produrre parti con le proprietà richieste.”

Be the first to comment on "ANSYS e Granta Design Partner soluzioni di simulazione integrate per la stampa 3D"

Leave a comment