ANCA col sistema di stampa 3D ibrido collabora con CSIRO e Sutton Tools

ANCA COLLABORA CON CSIRO PER SVILUPPARE UNA PIATTAFORMA DI PRODUZIONE DI ADDITIVI IBRIDI

ANCA , un produttore di rettificatrici CNC con sede a Melbourne, ha sviluppato un sistema di stampa 3D ibrido per la produzione di utensili di lavorazione personalizzati.

Prima di lanciare la sua nuova piattaforma sul mercato, ANCA collaborerà con l’ Organizzazione per la ricerca scientifica e industriale del Commonwealth in Australia (CSIRO) e Sutton Tools per migliorare il processo di stampa 3D. Riceverà inoltre supporto e finanziamenti dall’Advanced Manufacturing Growth Center (AMGC), un’organizzazione senza fini di lucro dedicata alla crescente produzione avanzata in Australia.

“La prosperità futura dell’Australia risiede nella produzione avanzata, nella realizzazione di cose complesse. È la risposta a molte delle sfide che ci attendono sia che si tratti di energia, efficienza, risorse, produttività e valore “, commenta l’amministratore delegato di AMGC, Jens Goennemann.

“CIÒ CHE ANCA, CSIRO E SUTTON TOOLS HANNO SVILUPPATO È UN PRODOTTO DI VALORE MIGLIORE CHE UTILIZZA MENO MATERIE PRIME, È PIÙ RESISTENTE E VIENE PRODOTTO QUI.”

Fondata nel 1974, ANCA è cresciuta fino a diventare un produttore leader di rettificatrici a controllo numerico, motion control e soluzioni in lamiera, con oltre 1.000 dipendenti che lavorano all’interno dell’azienda. La sua sede globale si trova a Melbourne e il 99 percento dei prodotti dell’azienda viene esportato verso clienti esteri in oltre 45 paesi. La società ha uffici nel Regno Unito, Germania, Cina, Tailandia, India, Giappone, Brasile e Stati Uniti.

ANCA ha ora sviluppato una nuova piattaforma di produzione che sfrutta tecnologie di produzione sia additiva che sottrattiva al fine di fornire utensili da taglio in carburo di tungsteno progettati su misura in un’unica macchina. Pertanto, ANCA ha progettato la macchina per produrre utensili in modo più economico rispetto ai metodi tradizionali per il mercato globale degli utensili da taglio da 2,2 miliardi di dollari.

Il progetto di produzione ibrida si basa su precedenti ricerche e sviluppi tra ANCA e CSIRO. Entrambi sono stati coinvolti in un programma pilota di sei mesi finanziato dal sistema di voucher Boost Your Business del governo vittoriano. Lavorando insieme, ANCA e CSIRO hanno dimostrato che gli strumenti potrebbero essere più economici grazie a migliori efficienze produttive rispetto ai prodotti tradizionali in tungsteno utilizzando la produzione additiva.

Una volta completato il progetto, ANCA sarà in grado di commercializzare la sua nuova piattaforma di macchine per la produzione di additivi ibridi, con l’obiettivo di colmare una lacuna nel mercato globale degli utensili.

“Un progetto e un processo così complessi non sarebbero possibili senza il supporto di partner di fiducia come CSIRO, Sutton Tools e AMGC”, ha aggiunto Dean McBain, responsabile della ricerca e tecnologia dell’ANA. “Contiamo di lavorare con organizzazioni come CSIRO che hanno il laboratorio, le attrezzature e le conoscenze che non abbiamo. Gli strumenti Sutton sono anche estremamente importanti in quanto forniscono input pratici dal punto di vista dell’utente finale. Collaborare con gli altri è vitale ed ha senso collaborare con organizzazioni come loro. “

CSIRO è un’agenzia governativa federale australiana responsabile della ricerca scientifica. Il suo ruolo principale è quello di migliorare le prestazioni economiche e sociali dell’industria; si è impegnato in numerosi progetti di stampa 3D, aiutando a sua volta a far avanzare il mercato australiano della stampa 3D. I suoi sforzi includono lo sviluppo di una roadmap di produzione avanzata per il governo australiano e una collaborazione con il produttore australiano di stampanti 3D Aurora Labs per far avanzare e commercializzare la stampa 3D .

CSIRO è anche responsabile dello sviluppo del processo Titomic Kinetic Fusion (TKF) commercializzato dalla Titomic di Melbourne. Di recente, Titomic ha firmato un accordo di vendita di attrezzature da 25,5 milioni di AUD con Composite Technology, un fornitore globale di difesa, per fornire due se i suoi sistemi TFK all’azienda .

Be the first to comment on "ANCA col sistema di stampa 3D ibrido collabora con CSIRO e Sutton Tools"

Leave a comment