AMFG strumento di analisi della costruzione olistica per la produzione additiva

AMFG presenta un nuovo strumento di analisi della costruzione olistica per la produzione additiva

AMFG  è un fornitore britannico di software di automazione per la produzione additiva che aiuta i clienti a semplificare i loro flussi di produzione. Oggi, la società ha introdotto un nuovo strumento di analisi della costruzione olistica che consente ai produttori di stimare istantaneamente quanto è completa la costruzione di una macchina senza la necessità di eseguire la nidificazione. Permette agli utenti di stimare quasi istantaneamente la capacità delle loro build e di prevedere quanto sarà redditizio un pezzo da produrre.

“Lo sviluppo del nostro strumento di analisi delle build è stato guidato dal desiderio dei nostri clienti di aumentare ulteriormente l’efficienza della pianificazione della produzione”, ha dichiarato Keyvan Karimi, CEO di AMFG, a 3DPrint.com. “Inizialmente, avevamo sviluppato una versione beta che permetteva ai nostri clienti di contrassegnare manualmente quanto pieni credevano che fossero le loro build, ma presto ci siamo resi conto che potevamo fornire molto più valore e stime più accurate automatizzando completamente questo processo.

“La gestione della produzione per la produzione additiva è ancora dolorosamente manuale e inefficiente e l’analisi Holistic Build è un passo importante verso un processo di produzione additivo completamente automatizzato dall’inizio alla fine. Stiamo migliorando continuamente la portata della nostra tecnologia di apprendimento automatico in modo che i produttori possano risparmiare una quantità enorme di tempo e ridurre significativamente i costi ottimizzando la produzione in fase di progettazione, tutto attraverso l’automazione guidata dall’IA. ”

Essendo in grado di prevedere la capacità di una macchina costruita, le aziende possono dare la priorità ai lavori di produzione e semplificare il processo di pianificazione della produzione. Attualmente i produttori devono utilizzare software di nesting per fare ciò, che può richiedere ore o addirittura giorni.

“La nostra nuova funzione di analisi build offre notevoli risparmi di tempo per i produttori”, ha dichiarato Felix Doerr, responsabile dello sviluppo aziendale presso AMFG. “Molti pacchetti software di nidificazione offrono una soluzione iterativa, che richiede agli utenti di impostare i limiti di tempo prima che il processo di annidamento sia completato. Questo è un processo che richiede molto tempo, in particolare se si ha semplicemente bisogno di una stima di quanto sono piene le build per gli scopi di pianificazione della produzione.

“Con Holistic Build Analysis, invece di aspettare ore per vedere quanto è piena la tua build, i nostri clienti possono ricevere un’accurata stima della capacità in pochi secondi. Il nostro nuovo strumento è un’alternativa radicale non solo in termini di risparmi di tempo che offre, ma anche per il suo potenziale che deve cambiare il modo in cui ottimizziamo la pianificazione della produzione per la produzione additiva “.
Usando Holistic Build Analysis, gli utenti possono assegnare parti a una build, a quel punto gli algoritmi di machine learning vengono utilizzati per generare una stima del tasso di riempimento della build quasi istantaneamente. I dati vengono forniti in percentuale, che il produttore può quindi utilizzare per dare la priorità alle parti che dovrebbero essere prodotte successivamente in base a scadenze, disponibilità della macchina o disposizione ottimale delle parti.

“I nostri clienti saranno in grado di confrontare le parti richieste in base al volume e ai parametri geometrici per vedere dove si adattano meglio alla costruzione”, ha affermato Doerr. “Presto, il sistema sarà persino in grado di suggerire quali parti dovrebbero essere prodotte in seguito.

“Le stime del nostro software stanno diventando sempre più accurate grazie ai nostri algoritmi. Nel tempo, prevediamo che l’analisi e la pianificazione automatizzate delle build diventeranno parte integrante del processo di produzione end-to-end, portando la produzione additiva a un altro passo verso un futuro di produzione autonomo completamente automatizzato. ”
Se lo strumento di AMFG è in grado di misurare con precisione la resa e il throughput unitamente a una stima dei costi solida, si rivelerebbe uno strumento prezioso per gli uffici di assistenza e i produttori. La stima dei costi nella stampa 3D è piuttosto difficile da fare, una corretta automazione dei rendimenti precisi sarebbe davvero un vantaggio per gli utenti.

Be the first to comment on "AMFG strumento di analisi della costruzione olistica per la produzione additiva"

Leave a comment