Amazon e lo strano brevetto di un furgone per consegne con annessa stampante 3D

Non pare esattamente una ideona da mettere a brevetto lo pensa anche il mio lattaio sotto casa o no ?

Amazon brevetta un furgone per le consegne con stampante 3D

amazon brevetto furgone con stampante 3dAmazon ha depositato un brevetto per un nuovo servizio di consegna rapida. Il sistema, basato sul 3D printing, comprende un furgone per la consegna rapida dotato di una stampante tridimensionale.

Amazon, al pari di altre grandi compagnie dello stesso calibro – vengono immediatamente in mente i nomi di Google e Apple – è alla costante ricerca di un nuovo metodo o elemento per rimescolare le carte in tavola e rivoluzionare il mercato.

Tra i vari ambiti in cui la compagnia di Jeff Bezos opera, quello principale è naturalmente la distribuzione e la consegna rapida di svariati generi di prodotti. Negli ultimi tempi Amazon ha dato il via ad una grande quantità di nuovi servizi, a partire da Amazon Prime passando per quelli più specifici come Amazon Prime Now (consegne in 60 minuti) e Amazon Prime Pantry e Fresh.

La compagnia statunitense ha indirizzato inoltre una grande quantità di risorse allo sviluppo di Amazon Prime Air, un metodo di consegna rapido basato sull’utilizzo di droni in grado di portare i pacchi dai centri di scambio direttamente alle abitazioni.

Il prossimo passo potrebbe essere l’unione di questa filosofia sulle consegne rapide al mondo della stampa 3D.

Amazon è già impegnata con questo tipo di tecnologia; il 3D Printing Store offre la possibilità di acquistare numerosi oggetti stampati tridimensionalmente, dagli elementi di arredamento ai giocattoli passando per la bigiotteria e gli accessori per smartphone.

Stando ad un brevetto, recentemente sottoposto da Amazon all’US Patent and Trademark Office, la compagnia di Seattle starebbe sviluppando un servizio per la consegna rapida di prodotti stampati in 3D.

Il servizio comprenderebbe, tra le altre cose, l’utilizzo di un furgone per le consegne dotato di una strampante 3D in grado dunque di ricevere gli ordini e di produrli durante il tempo impiegato per raggiungere la destinazione del committente. Questo furgone potrebbe inoltre essere lo stesso utilizzato per le consegne di Prime e Fresh rendendo ancora più efficiente tutto il sistema.

Naturalmente, per la natura stessa di questo genere di brevetti, non è assolutamente detto che il progetto veda effettivamente la luce in futuro.

Carlo da gadgetblog.it

Be the first to comment on "Amazon e lo strano brevetto di un furgone per consegne con annessa stampante 3D"

Leave a comment