Ai Build annuncia una nuova versione di AiMaker con AiCell Medium

Ai Build introduce il nuovo AiCell Medium con la stampa 3D di mobili dal vivo Al Goodwood Festival of Speed ​​2019

Ai Build annunciato una nuova versione di AiMaker con AiCell Medium, l’ultima aggiunta alla sua flotta di stampanti 3D autonome su larga scala. Questa nuova soluzione è stata dimostrata al pubblico con uno spettacolo di stampa 3D di mobili dal vivo presso Future Lab, durante il Goodwood Festival of Speed ​​2019.

La prima versione di AiMaker è stata introdotta sul mercato all’inizio di quest’anno con AiCell Small, soluzione di stampa 3D chiavi in ​​mano entry level di Ai Build, in collaborazione con Kuka Robotics. I clienti dei settori della progettazione e dell’edilizia stanno utilizzando AiMaker per produrre i propri progetti su larga scala presso le proprie strutture.

“KPF ha utilizzato l’AiMaker per testare le possibilità di fabbricazione robotica nella progettazione architettonica”, ha affermato Cobus Bothma, direttore di Applied Research presso la società di architettura globale Kohn Pedersen Fox Associates (KPF). “La collaborazione con Ai Build ci ha permesso di esplorare e concentrarci sulle sue capacità, piuttosto che passare il tempo a programmare noi stessi la robotica. L’utilizzo di un sistema software e hardware integrato ci consente di concentrarci sulla progettazione e sull’esplorazione del percorso utensile e affidarci al software per automatizzare il processo di fabbricazione. “

Il nuovo AiMaker con AiCell Medium ha funzionalità aggiuntive come il controllo qualità in tempo reale basato sulla visione e un volume di stampa 4 volte più grande di AiCell Small. Con una piastra di riscaldamento di 120 cm x 80 cm e un’altezza di 140 cm, AiCell Medium è ideale per la produzione in serie di una vasta gamma di prodotti tra cui mobili, elementi architettonici come sistemi di facciata e pannelli interni, stampi per la produzione di navale, automobilistico e oggetti aerospaziali ad alte prestazioni, sculture, oggetti di scena per l’industria dell’intrattenimento e del cinema, solo per citarne alcuni. Ai Build ha già collaborato con designer di fama mondiale come Assa Aschuach e Zaha Hadid Architects per i mobili stampati in 3D e il marchio di moda sostenibile Bottletop per il primo negozio al mondo di stampati 3D.

“In Ai Build siamo guidati dalla qualità e dalla perfezione”, ha commentato Michail Desyllas, co-fondatore e direttore creativo. “Le nostre soluzioni mirano a cambiare il modo in cui viene eseguita la produzione, con l’automazione e l’efficienza come fattori chiave. AiSync e AiMaker sono progettati per offrire flessibilità e supporto ai produttori e agli ingegneri creativi per esprimere i loro progetti in modo fluido e senza sforzo. “

Be the first to comment on "Ai Build annuncia una nuova versione di AiMaker con AiCell Medium"

Leave a comment