Age Suit “tuta d’epoca” stampata in 3D per far provare ai giovani cosa significa essere vecchi

La “tuta d’epoca” stampata in 3D consente ai giovani di provare cosa vuol dire essere vecchi
Get Models Now, uno studio di design moderno con sede a Poznan, in Polonia, ha progettato una “tuta per l’età” stampata in 3D che consente agli utenti di sperimentare come ci si sente ad essere anziani. La tuta, realizzata in PLA e altri materiali, limita il movimento per riprodurre la sensazione dell’età.

Camminare, piegarsi, accovacciarsi, sedersi su una sedia, alzarsi, salire le scale, raggiungere gli oggetti dallo scaffale: questi sono tutti compiti semplici che la maggior parte di noi farebbe senza pensarci due volte. Ma per gli anziani, molti di questi compiti possono diventare un calvario. I loro corpi non sono forti o agili come i nostri, e troppo spesso dimentichiamo questo fatto quando ci occupiamo delle nostre vite.

E se il loro fosse un modo per farci sentire proprio come fanno i vecchi? Per rendere temporaneamente camminare, piegarsi, accovacciarsi e tutti quegli altri compiti come faticosi e impegnativi come possono essere per le persone di 65 anni o più. Cambierà il modo in cui gli architetti progettano gli edifici, o il modo in cui i designer creano mobili, al fine di beneficiare quelli che potrebbero lottare di più con le loro creazioni?

Get Models Now, uno studio di design moderno con sede a Poznan, ha voluto trovare la risposta a queste domande e si è avvalso dell’aiuto dell’Università della Natura di Poznań e della Baltic Senior Association per realizzare il suo obiettivo: creare il primo al mondo Completamente stampato in 3D “Age Suit” che avrebbe fatto sentire i giovani vecchi, uno strumento progettato per provocare una vera empatia con i membri più anziani della società, al fine di rendere la vita migliore per tutti.

La tuta Age, realizzata utilizzando una combinazione di tecnologie di scansione 3D e stampa 3D, utilizza elementi appositamente predisposti che bloccano determinati movimenti, aumentano il peso attorno a tendini e legamenti e fanno sentire pesante chi lo indossa in modo che l’esecuzione di determinate attività quotidiane diventi improvvisamente difficile.

La tuta stampata in 3D è stata progettata dopo molte ore di analisi dei movimenti di una donna di 75 anni, che eseguiva quotidianamente le attività fisiche in modo naturale. Osservando da vicino quale dei suoi movimenti è apparso più teso, il team di Get Models Now ha iniziato a capire quali aree del seme dovevano essere più restrittive al fine di riprodurre realisticamente gli effetti dell’età.

Una volta che i progettisti avevano un’idea di come volevano che la loro tuta per l’età funzionasse, dovevano andare a farcela. Ciò ha comportato l’uso della tecnologia di scansione 3D, modellazione 3D e intonacatura e stampa 3D su una stampante 3D ZMorph SX . Una combinazione di PLA regolari e PLA flessibile è stata utilizzata per stampare le parti fisse e estensibili della tuta, rispettivamente. Mentre l’intero processo di progettazione e fabbricazione ha richiesto circa cinque mesi, la stampa ha richiesto solo tre giorni.

È affascinante vedere come i progettisti sono andati a replicare alcune restrizioni corporee con elementi di tuta stampati in 3D. La spallina della tuta Age causa una significativa riduzione del movimento delle mani riducendo l’angolo di movimento del braccio, mentre gli elementi creati per le cosce e i polpacci simulano la fatica dei nostri tendini e articolazioni, che nella vecchiaia ci influenzano maggiore estensione e più spesso.

Replicare il peso corporeo in eccesso, che diventa particolarmente problematico in età avanzata, è stato ottenuto con una pesante cintura stampata in 3D. Questa cintura è progettata per riflettere il peso in eccesso, che limita significativamente il movimento negli anziani. Di conseguenza, i movimenti non sono fluidi e richiedono maggiore concentrazione e pazienza.

Oltre alla tuta stessa, il pacchetto completo di Age Simulator include sei paia di occhiali che simulano efficacemente le più comuni malattie dell’occhio negli anziani, tra cui cataratta, glaucoma, visione a tunnel, visione diabetica e perdita dell’acuità visiva.

Tuttavia, nonostante sia intenzionalmente gravoso per la progettazione, il pacchetto del simulatore è in realtà di piccole dimensioni e facile da usare e può adattarsi alla maggior parte delle persone grazie ai suoi dispositivi di fissaggio regolabili. Ciò semplifica il trasporto e l’offerta a parti diverse che potrebbero essere interessate a simulare gli effetti dell’età. Ottieni modelli Ora, per quello che vale, ha in mente alcuni destinatari.

Uno degli obiettivi più importanti per l’Age Suit sono i designer di mobili, le cui sedie, divani e altri prodotti sono spesso progettati con troppo poco pensiero per gli anziani. Se questi designer dovessero provare la tuta stampata in 3D mentre progetta i loro prodotti, la speranza è che sarebbero più accomodanti per gli anziani, avendo sperimentato le loro difficoltà di prima mano.

Altri potenziali utenti includono ingegneri del trasporto pubblico, designer di abbigliamento e architetti, i quali devono creare prodotti utilizzabili dagli anziani.

Get Models ora sta tentando di vendere il pacchetto Age Simulator alle aziende, ma le istituzioni educative che collaborano con i programmi Interreg Baltic Sea Region e Senior Baltic riceveranno l’accesso gratuito ai file 3D simulatori stampabili.

Be the first to comment on "Age Suit “tuta d’epoca” stampata in 3D per far provare ai giovani cosa significa essere vecchi"

Leave a comment