Admedus test positivo per la valvola aortica transcatetere (TAVR) impiantata su una pecora

Admedus testa con successo la sua valvola cardiaca TAVR stampata in 3D sugli ovini
La società di tecnologie mediche con sede nel Queensland, Admedus, ha annunciato nuovi progressi nello sviluppo del progetto brevettato di sostituzione della valvola aortica transcatetere (TAVR). La società ha iniziato le sperimentazioni sugli animali completando il primo impianto dal vivo di successo della sua unica valvola cardiaca aortica stampata in 3D in una pecora.

Admedus ha collaborato con un importante laboratorio di riferimento europeo per condurre lo studio “Valutazione sperimentale della valvola Admedus – modello ovino di sostituzione della valvola aortica” che utilizza le pecore per esaminare la sicurezza e la fattibilità dell’esclusiva valvola singola stampata stampata 3D di Admedus in un soggetto vivente.

TAVI sta per sostituzione della valvola aortica transcatetere ed è una procedura minimamente invasiva che aiuta a riparare una valvola aortica danneggiata. L’approccio TAVR fornisce una valvola di sostituzione completamente collassabile al sito della valvola attraverso un catetere, eliminando la necessità di un intervento a cuore aperto.

L’esclusiva valvola monostatica stampata in 3D stampata di Admedus offre meccanismi di posizionamento e posizionamento più precisi che consentono al chirurgo di ottenere un adattamento più ottimale e ridurre il rischio di perdite paravalvolari.

Lo studio sperimentale fa seguito ai test di laboratorio di successo della società, in cui più valvole 3D sono state portate a 400 milioni di cicli (circa 10 anni di uso umano), con una valvola competitiva come controllo. Mentre le valvole Admedus sono rimaste funzionali dopo 400 milioni di cicli, la valvola del concorrente ha mostrato affaticamento significativo a 250 milioni di cicli.

La prima valvola monopezzo è stata impiantata ieri ufficialmente segnando l’inizio del periodo di prova, che dovrebbe durare per circa cinque mesi e coinvolgerà più animali, prima di estendersi a animali più grandi (vitelli) per testare le valvole in un ambiente TAVR .

“Oggi è un passo significativo per il progetto TAVR mentre ci spostiamo nella prossima fase di sviluppo”, ha dichiarato il CEO di Admedus Wayne Paterson. “È stato emozionante osservare la prima delle nostre valvole monoblocco uniche posizionate all’interno di un cuore vivente . Questi esperimenti sono condotti da leader globali nel settore e forniranno informazioni critiche per il nostro team di sviluppo mentre acceleriamo verso la commercializzazione dei prodotti “.

La società aveva presentato in precedenza domande di brevetto per un’esclusiva valvola stampata monolitica stampata in 3D, utilizzando la sua innovativa tecnologia per tessuti ADAPT. Inventato dal professor Leon Neethling, la tecnologia dei tessuti ADAPT viene utilizzata per fabbricare scaffold durevoli e bio-compatibili per la riparazione dei tessuti molli.

Utilizzando la tecnologia ADAPT, Admedus offrirà il primo e unico TAVR, con comprovata resistenza alla calcificazione e capacità di controllo biomeccaniche superiori. Questa combinazione rivoluzionaria di vantaggi fornisce una forte motivazione scientifica per Admedus TAVR per fornire risultati prevedibili e migliori.

La domanda di dispositivi TAVR sta crescendo rapidamente: il valore corrente del mercato è stimato a 3,5 miliardi di dollari e si prevede che aumenti fino a 5 miliardi di dollari entro il 2020. “Questo dispositivo ha il potenziale per essere un punto di svolta per i pazienti, la società e il mercato TAVR “, Ha aggiunto Paterson.

Admedus attualmente ha più domande di brevetto relative al suo dispositivo TAVR in attesa negli Stati Uniti.

Be the first to comment on "Admedus test positivo per la valvola aortica transcatetere (TAVR) impiantata su una pecora"

Leave a comment