Additive Solution e la stampa 3d metal in Russia

Additive Solutions per le imprese russe offre stampanti 3D in metallo di precisione e una varietà di servizi

Abbiamo sentito parlare molto della ricerca sulla stampa 3D proveniente dalla Russia, ma meno delle aziende di stampa 3D russe. È sempre interessante conoscere nuove aziende in luoghi che finora non sono stati focolai di stampa 3D. Additive Solutions è, secondo il suo sito web, la prima azienda in Russia a “offrire sistemi integrati sul mercato di tecnologie additive”. Non solo l’azienda produce stampanti 3D, ma fornisce anche servizi completi ai clienti. Le offerte delle soluzioni additive comprendono vari modelli di stampanti 3D, software Stratum, polveri metalliche, ricerca, sviluppo tecnologico, consulenza, assistenza, pezzi di ricambio e formazione in vari programmi.

“Il nostro principale know-how è la fusione di prodotti con un fascio non gaussiano, che è la soluzione standard nel campo delle tecnologie additive”, ha dichiarato a 3DPrint.com Dmitry Grachev, additivo Solutions CTO. “Grazie a questa soluzione, la fusione di polvere metallica viene eseguita da un fascio con una distribuzione secondo il tipo di Gauss inverso, che aumenta l’area di fusione senza surriscaldamento. Questa soluzione ci consente di aumentare la produttività del 20% rispetto ad altre stampanti 3D. ”

La soluzione sviluppata da Additive Solutions ha una struttura più uniforme rispetto alle tipiche stampanti 3D in metallo, che consente una fusione più efficace della polvere metallica. Ciò si traduce in un minor numero di stress interni. Ad esempio, la società rivendica anche una densità del 99,6% in 316L.

Soluzioni additive offre cinque diversi modelli di stampanti 3D, che includono:

D130, la più basilare delle stampanti 3D dell’azienda, progettata per la produzione di pezzi piccoli e di alta precisione
D250, una stampante 3D ad alte prestazioni adatta per la produzione di massa di pezzi di medie dimensioni
D500, una stampante 3D più avanzata creata per la produzione di massa di parti più grandi
S800, la stampante 3D più grande dell’azienda
D130, progettato per la stampa 3D medica
Le soluzioni additive funzionano anche come ufficio di servizi, producendo parti stampate in metallo 3D per una varietà di applicazioni, dalla medicina all’automotive. Inoltre, l’azienda fornisce servizi di ricerca e sviluppo, dalla fase della proposta tecnica fino ai prototipi funzionanti.

Il mercato della produzione additiva sta iniziando ad aprirsi in Russia, con aziende come Additive Solutions all’avanguardia. Sebbene non esista un numero enorme di aziende che offrono servizi di stampa 3D, il paese non è certamente una zona morta per la stampa 3D; finora sono state compiute alcune cose impressionanti in Russia. L’anno scorso, un gruppo di aziende russe ha collaborato alla stampa 3D di una casa residenziale a Yaroslavl, e la città russa di Stupino è sede della casa stampata 3D di Apis Cor , completata in 24 ore.

Il programma spaziale russo ha anche utilizzato la stampa 3D, e una quantità significativa di ricerche sulla produzione additiva è uscita anche dal paese, dai nuovi materiali alla bioprinting e persino a reti neurali complesse per la stampa 3D di metalli. Per mantenere questi nuovi sviluppi in arrivo, è necessario un forte mercato delle stampanti 3D e dei servizi di stampa 3D, che sono esattamente ciò che le Soluzioni Additive intendono continuare a fornire mentre il settore della stampa 3D in Russia si sviluppa ulteriormente.

Be the first to comment on "Additive Solution e la stampa 3d metal in Russia"

Leave a comment