ACEO presenta nuovi materiali per la stampa in 3D in silicone a conduzione elettrica

Il marchio in silicone di WACKER , ACEO , è stato sviluppato nel 2016, nello stesso momento in cui la società ha annunciato di aver creato la prima stampante 3D industriale per siliconi . Da allora, ACEO ha costantemente progredendo nello sviluppo di materiali per la stampa 3D in silicone, l’introduzione di multi-materiale stampa 3D silicone e l’apertura di un laboratorio di stampa 3D in silicone negli Stati Uniti. Ora ACEO ha annunciato una nuova innovazione: elastomeri di silicone elettricamente conduttivi.

ACEO Produktmuster, 3D-Druck mit Siliconen, 3D-printing with silicones

I siliconi sono utilizzati in molte applicazioni che richiedono conduttività elettrica, come attuatori, sensori, generatori, elementi riscaldanti e applicazioni avanzate come il plasma freddo o l’elettronica stampata. La stampa 3D consente di creare funzionalità integrate in un solo passaggio, nonché per la creazione di strutture complesse che non possono essere realizzate con altre tecnologie di produzione.

“La stampa 3D con il nuovo  silicone ACEO ®elettricamente conduttivo consente applicazioni del mondo nuovo che non potrebbero essere implementate fino ad ora, specialmente in parti moderne di prodotti medicali o funzionali”, ha affermato Bernd Pachaly, responsabile del progetto di stampa 3D ACEO a Wacker. “Abbiamo aggiunto questa nuova opzione in silicone al nostro portafoglio in modo specifico per soddisfare le esigenze insoddisfatte e andare oltre le soluzioni convenzionali”.
La nuova gomma siliconica elettricamente conduttiva può gestire applicazioni che richiedono una resistenza alla temperatura fino a 200 ° C e offre conduttività invariata fino al 25 percento di allungamento.

“Siamo lieti di presentare una prima applicazione di elastomeri siliconici a conduzione elettrica stampati in 3D presso Formnext a Francoforte”, ha dichiarato Egbert Klaassen, Global Marketing Director presso ACEO. “Questo è il risultato di una collaborazione tra ACEO ®  e CINOGY ® , un’azienda che si concentra sull’uso della tecnologia del plasma freddo in applicazioni mediche come la cura delle ferite. Il silicone biocompatibile che fornisce le aree elettricamente conduttive del  dispositivo terapeutico PlasmaDerm ® è stampato da ACEO ® . WACKER e CINOGY ®  hanno lavorato insieme in passato, ma questa nuova tecnologia 3D ha permesso a CINOGY ® di avanzare ulteriormente nella loro applicazione. ”
Il dispositivo PlasmaDerm rappresenta un progresso significativo nella cura delle ferite, secondo Dirk Wandke, Managing Director di CINOGY.

“Questa non è una medicazione standard per la cura delle ferite, ma una medicazione al plasma siliconica che può essere tagliata su misura per adattarsi a diverse dimensioni della ferita”, ha spiegato. “Questa è l’ultima innovazione di CINOGY ® PlasmaDerm ‘s ®  portafoglio cura delle ferite basati sulla tecnologia del plasma freddo. Siamo entusiasti di aver stretto una partnership con il  team ACEO ® di WACKER per sviluppare ulteriormente questo prodotto innovativo e progettare di utilizzare questa tecnologia per più applicazioni per diverse indicazioni. ”

Wacker Chemie AG ha sviluppato gli elastomeri elettricamente conduttivi dopo aver visto la necessità di nuovi materiali conduttivi con resistenza alle alte temperature. I nuovi materiali dovrebbero aprire una vasta gamma di nuove applicazioni, in particolare nel mondo della medicina, ma anche nell’industria automobilistica e in altri settori. È impressionante quanto siano arrivati ​​materiali di stampa 3D in silicone – solo un paio di anni fa, la stampa 3D con qualsiasi tipo di silicone era quasi sconosciuta, ma ora la tecnologia è avanzata al punto in cui i produttori possono stampare in 3D con una grande varietà di siliconi per scopi diversi.

Be the first to comment on "ACEO presenta nuovi materiali per la stampa in 3D in silicone a conduzione elettrica"

Leave a comment