Accordo tra il team Renault F1 e Volume Graphics

Il team Renault F1 e Volume Graphics siglano un accordo pluriennale con i fornitori

La società di software di analisi CT industriale Volume Graphics ha recentemente siglato un accordo pluriennale con i fornitori ufficiali con il team Renault F1 al fine di promuovere l’uso dei suoi strumenti di prova non distruttivi per ispezionare i componenti delle corse automobilistiche stampati in 3D. Il team Renault F1 utilizzerà la soluzione VGSTUDIO MAX dell’azienda per testare le parti della sua monoposto di Formula 1 con maggiore efficienza e affidabilità.

Volume Graphics ha sottolineato la sua offerta di software la scorsa settimana presso Formnext, dove ha sottolineato l’importanza dell’ispezione e del controllo di qualità per la produzione additiva. Soprattutto nel contesto degli sport motoristici, avere parti affidabili, sicure e qualificate è della massima importanza.

“Sicurezza e affidabilità non possono essere negoziate nel nostro mondo e questa nuova partnership ci dà la fiducia di cui abbiamo bisogno per spingere i confini dell’innovazione sia nella progettazione del telaio che del motore”, ha spiegato Nick Chester, direttore tecnico del telaio del Team Renault F1. “Avere Volume Graphics al nostro fianco crea un approccio dinamico ai progetti relativi ai test non distruttivi e ai processi metrologici all’interno del Team Renault F1.”

La soluzione VGSTUDIO MAX offre agli utenti la possibilità di identificare difetti di stampa 3D, nonché di analizzare materiali di stampa 3D grezzi, verificare gli ambienti del pool di fusione e confrontare le stampe finali con i dati CT. Il software può anche condurre metrologia dimensionale e analisi dei difetti sul componente stampato in 3D.

“La CT industriale è perfetta per il controllo di qualità nella produzione additiva”, ha aggiunto Karl-Michael Nigge, Chief Product Officer presso Volume Graphics. “Non importa quanto complessa possa essere la forma, con il software CT e Volume Graphics, gli utenti possono ispezionare in modo completo i componenti prodotti dagli additivi. Il nostro software VGSTUDIO MAX è lo strumento per misurare la geometria delle parti e verificare i difetti interni per garantire qualità e sicurezza nella produzione additiva e stabilire flussi di lavoro efficienti. “

“Le corse sono l’essenza di ciò che Volume Graphics rappresenta: velocità, precisione ed eccellenza ingegneristica”, ha affermato Christof Reinhart, CEO di Volume Graphics GmbH. “Il nostro software viene utilizzato quotidianamente da numerosi clienti in tutto il mondo per ispezionare i componenti più avanzati e complessi. Ma uno sport ad alte prestazioni come questo ci porta a limiti totalmente nuovi, precedentemente sconosciuti. Il superamento di questi limiti non solo aiuta il Team Renault F1, ma tutti gli altri nostri clienti “.

Il team Renault F1 utilizza la tecnologia Volume Graphics dal 2016 e da allora le aziende hanno avviato varie collaborazioni. Il team di corse di Formula 1 ha lavorato con altre società del settore manifatturiero additivo, tra cui Jabil .

Be the first to comment on "Accordo tra il team Renault F1 e Volume Graphics"

Leave a comment