Accordo tra BeamIT e SLM Solutions

BeamIT , un ufficio addetto alla produzione additiva italiano e SLM Solutions hanno firmato un accordo per espandere la cooperazione a lungo termine. BeamIT espanderà inoltre il suo portafoglio di prodotti con due nuove macchine: SLM 280 2.0 e SLM 500, con le quali continuerà a testare nuove impostazioni della macchina e polveri metalliche.

“Siamo lieti di annunciare il nostro accordo di collaborazione con SLM Solutions e le due macchine aggiuntive”, ha dichiarato Michele Antolotti, General Manager di BeamIT. “Produciamo regolarmente pezzi di alta qualità per i nostri clienti utilizzando la fusione laser selettiva perché la tecnologia SLM funziona in modo efficiente, rapido e, soprattutto, sicuro.”

“Con l’ampliata capacità dei nostri nuovi sistemi multi-laser possiamo anche aumentare la nostra produttività e reagire al crescente interesse nei confronti della tecnologia SLM da parte dei nostri clienti.”

Come uno dei più grandi uffici di stampa 3D in Italia, BeamIT collabora con le industrie automobilistica, biomedica, aeronautica e aerospaziale.

L’accordo con le soluzioni SLM tedesche è parte di un accordo di cooperazione a lungo termine tra le due società. In base a questo accordo, i partner hanno collaborato allo sviluppo congiunto e anche alla verifica delle impostazioni della macchina SLM. Nello specifico, i parametri per lavorare con una gamma di polveri metalliche per la stampa 3D.

Questo accordo più recente lavorerà su ulteriori parametri dei materiali per le leghe a base di nichel IN939 e IN718, concentrandosi su determinate proprietà dei materiali. L’obiettivo è sfruttare l’esperienza tecnica di BeamIT come utente esperto nella produzione di additivi metallici per sviluppare polveri metalliche con proprietà uniche e caratteristiche di alta qualità.

Commentando la continua collaborazione, Kamer Geyisi, Sales Manager di SLM Solutions, ha dichiarato: “BeamIT ha un’elevata competenza tecnica e lavora quotidianamente con la tecnologia di fusione laser selettiva. In qualità di partner per i nostri clienti attraverso l’intera catena di processi produttivi additivi, SLM Solutions è lieta di condividere le nostre conoscenze con BeamIT e crediamo che trarremo vantaggio anche dalla loro esperienza con la tecnologia. ”

Aggiungendo, “Questo approccio di partnership avvantaggia entrambe le nostre aziende, ma contribuirà anche a far progredire l’implementazione della tecnologia in tutto il mercato”.

BeamIT ha inoltre collaborato con XJet , una stampante 3D e produttore di materiali con sede in Israele, acquisendo Carmel 1400 di XJet . Si dice che sia la prima macchina in Italia installata da XJet, rendendo disponibile la stampa 3D in ceramica ai clienti di BeamIT.

Be the first to comment on "Accordo tra BeamIT e SLM Solutions"

Leave a comment