98HT gli studenti cinesi e le scarpe a tacco intercambiabile stampate in 3d

98HT lavora con gli studenti cinesi per progettare scarpe convertibili con tacco alto
Gli studenti dell’Accademia delle Belle Arti della Cina, l’Università di Zhejiang  hanno collaborato con il  98HT  società di calzature per ripensare l’architettura della scarpa con tacco alto. Utilizzando la stampa 3D, il team collaborativo sta sviluppando scarpe modulari con tacchetti intercambiabili a varie  altezze.

Anche se sembrano favolose le scarpe a tacco alto alte, spesso, diventano  terribili per i piedi di chi li indossa, specialmente se state in piedi per ore ogni giorno.

Fortunatamente la soluzione non è  quella di eliminare completamente i tacchi alti   ma innovare e offrire soluzioni più comode per le calzature alla moda.

Uno di questi sforzi arriva dalla Cina, dove un team di studenti di tre università si è associato con 98HT, una società di design e produzione , per ripensare e ridisegnare le scarpe da donna col tacco.

Attraverso la collaborazione, gli studenti, sotto la guida del dottor Li Xiangqing, hanno presentato una serie di concetti disegnati a mano per una scarpa modulare con tacco convertibile, che darebbe a chi la indossa di passare da un tacco 4  ad un tacco 1″ senza dover passare le scarpe.

Il concetto non è assolutamente nuovo, dato che numerose start-up (come ad esempio Mime et moi ) hanno puntato sui tacchi convertibili, ma lo sforzo cinese  è diverso per l’impiego della stampa 3D.

Fondamentalmente, gli studenti hanno costruito un modello fatto a mano del loro tacco convertibile alla squadra di Shining 3D, una delle principali aziende cinesi di stampa 3D, che  ha scansionato in 3d la scarpa con il suo dispositivo EinScan Pro.

Con la scansione 3D completa, il dottor Li Xiangqing e la sua squadra hanno ricevuto il ​​modello 3D per guardare e modificare prima di essere inviato alla stampante SLA 3D di Shining 3D per la produzione.

Una volta completata la scarpa  , la squadra ha montato il tacco e ha eseguito una serie di prove di forza su di esso e ha misurato l’impatto fisico sulla scarpa utilizzando la scansione 3D. Utilizzando la scansione e la stampa 3D piuttosto che i processi di stampaggio più tradizionali, la squadra è riuscita a risparmiare sia sui tempi che sui costi di sviluppo.

Attualmente, i tacchi convertibili sono in fase di sviluppo finale e 98HT dice che intende produrre in massa le scarpe modulari una volta che questa fase sarà completa. Il design innovativo delle scarpe è stato già riconosciuto, visto che ha portato a casa la medaglia d’oro a un concorso imprenditoriale studentesco di Ningbo quest’anno.

Il team di collaborazione ha anche acquisito un brevetto statale, un brevetto a Hong Kong, e altri otto brevetti per il design modulare della scarpa.

Sotto la linea, la squadra dice che spera di applicare la sua tecnologia di progettazione e produzione per la creazione di tacchi alti personalizzati. In altre parole, utilizzerebbero la scansione e la stampa 3D per creare calzature completamente personalizzate e in stile.

Un’altra direzione in cui potrebbe andare la squadra è quello di sviluppare scarpe intelligenti per i bambini con dispositivi di comunicazione e posizionamento embedded che consentirebbe ai genitori di tenere traccia dei loro figli .

Be the first to comment on "98HT gli studenti cinesi e le scarpe a tacco intercambiabile stampate in 3d"

Leave a comment